Cerca

Premi INVIO per cercare o ESC per uscire

Rosso: eat, drink, stay

26/07/2013

Rosso: eat, drink, stay
Hanno scelto agosto, un mese non facile per inaugurare un locale. Decisione controcorrente, come il concept che Rosso eat- drink- stay proporrà alla platea romana da lunedì 5 agosto. Nessuna moda o tendenza da inseguire, solo – e si fa per dire – quanto di bello e di buono la tavola e la cortesia della squadra possa offrire.

400 metri quadrati divisi in ristorante, bar, loft garden, con un allestimento firmato Costa Group, che punta sull'utilizzo di materiali crudi e naturali, come la pietra a spacco del bancone, il legno del pavimento e del rivestimento a parete, i piani ricavati da autentici decori di antichi parquet, le originali poltrone, disegnate e realizzate da Costa, connotate da un gioco di rivestimenti colorati, tra tartan, rigato, damascato e pellame delle sedute.

Ricette di una volta per piatti semplici ma curati nella scelta degli ingredienti, prodotti italiani esclusivamente di stagione, selezionati tra piccole aziende.

I proprietari, Massimiliano e Alfredo Marucci, Marco e Davide Tarnani hanno così trasformato uno spazio già di proprietà che resterà aperto da mattina presto fino a notte, dalla colazione fino al dopo cena, passando anche per le merende dolci e salate e l’aperitivo. “Il rosso è stimolante e coinvolgente. Rosso è il colore dell’amore, del Natale, della passione e del cuore. Per alcuni sono i capelli, per altri il vino o la Ferrari. È il drappo che fa infuriare il toro. Per Garibaldi è la camicia, per il buddhista la compassione, alla laurea è il confetto. La linea rossa è quella che non si oltrepassa, il segno rosso indica l’errore, al semaforo è l’alt, sul campo è l’espulsione, in Cina portafortuna, per noi è il colore della passione, della forza e della costanza che troverete in questo progetto”.

Rosso eat – drink – stay

Viale Aventino 32- Roma

Tel. 06. 64420656