Il Parmigiano Reggiano ora è anche di montagna

Aspettando Parolario con Gualtiero Marchesi
29 marzo 2016
è in distribuzione il nuovo numero di sala&cucina
29 marzo 2016
image_pdfimage_print

Il nuovo “Progetto Qualità”, messo a punto dal Consorzio del Parmigiano Reggiano e pensato in modo specifico per il formaggio prodotto nelle aree appenniniche di montagna, miete consensi da ogni punto di vista: anche economico e commerciale.
Tutto è nato considerando che sono oltre 700mila le forme prodotte in queste zone (su un totale complessivo di 3,3 milioni), con 3,5 milioni di quintali di latte destinati alla trasformazione e un valore al consumo superiore ai 380 milioni di euro. Come sottolinea Riccardo Deserti, direttore dell’ente di tutela, proprio grazie a questi valori le zone appenniniche delle province di Parma, Reggio Emilia, Modena e parte del bolognese hanno mantenuto un sistema agroalimentare dinamico e in grado di garantire reddito a 1.200 allevatori e attività a 102 caseifici, che assicurano migliaia di posti di lavoro in aree tra le più svantaggiate proprio in termini di economia e occupazione.

PARMIGIANO REGGIANO DI MONTAGNA
Dopo aver ottenuto, dunque, dalla UE (regolamento comunitario 1151) la possibilità di utilizzare la denominazione “prodotto di montagna”, lo scorso anno il Consorzio ha definito il “Progetto Qualità”, con l’intento di selezionare le migliori forme di Parmigiano Reggiano dei caseifici certificati e proporle al consumatore.
A oggi hanno aderito al progetto già 14 caseifici e ben 100mila forme di “prodotto di montagna” sono state realizzate nel 2015: saranno disponibili per la commercializzazione e stagionate almeno 24 mesi nel 2017. I numeri sono tanto più importanti se si considera l’impegno che l’adesione al progetto comporta da parte dei produttori. Il latte trasformato, per esempio, deve provenire esclusivamente dagli allevamenti della montagna e le bovine essere alimentate in prevalenza con erba e fieno che per oltre il 60% debbono avere un’origine locale.
Sul sito http://www.parmigianoreggiano.it la pagina Progetto Qualità – Prodotto di Montagna, fornisce tutte le informazioni e l’elenco aggiornato dei caseifici certificati.

image_pdfimage_print