WOW, anzi WAW! World Around Water
8 febbraio 2013
A scuola con Viviana Varese, Chiara Maci e Roberta Deiana
9 febbraio 2013
image_pdfimage_print

Il centro storico di Milano offre tanto, ma spesso, quando domandi dove consumare il pasto durante la pausa pranzo, susciti reazioni molto diverse; c’è chi comincia a declinare una serie di opportunità che ti disorientano, c’è chi sostiene che più ci si avvicina al Duomo e maggiori siano le possibilità di incappare in bassa qualità a prezzi alti. La rotazione, poi, è veloce e capita di scovare qualche novità che, nel volger di pochi mesi, lascia il posto ad altro, magari un’insegna di una catena di abbigliamento, sconfortante. Insomma bisogna ingegnarsi, essere attenti alla domanda a saperla intercettare, riuscendo, se possibile, a raggiungere al più presto il punto di pareggio, soddisfacendo al contempo l’ambizione personale di fare impresa con l’imprescindibile necessità di far quadrare i conti.

Da qualche mese si sta facendo un nome il Refettorio Simplicitas, sito in via dell’Orso 2, poco distante da Piazza della Scala, un locale del quale si parla tra gli addetti ai lavori, ma, forse, e questo è un bene, si passa parola tra i clienti di tutti i giorni che, soprattutto, a pranzo ha voglia di novità, di cose semplici, buone ed al prezzo giusto.
L’atmosfera del locale rispecchia il nome e la missione che si è dato, infatti con arredi minimal un paio di salette ricavate da un ambiente con le volte, alcuni accessori che ricordano la vita di un convento, offre al visitatore un’accoglienza semplice, ma calorosa, complici, forse, anche il sorriso e l’affabilità del novello “frate refettorista”, il titolare. A dirigere la cucina un ancora giovane cuoco, nato a Betlemme, tanto per dar un ulteriore tocco mistico alla situazione, ma italiano, Giovanni Ruggeri, che vanta in curriculum collaborazioni con cuochi del calibro di Enrico Crippa.
Il menu del pranzo è uno solo, ma cambia ogni giorno; la formula è “monastica”, si viene accompagnati al tavolo, ti viene richiesto quale acqua si desidera, nel conto è previsto anche un bicchiere di vino, si può scegliere la formula menu completo, a 20 euro o un solo piatto a 13 o 17 euro a seconda della portata, che vengono serviti con un paio di contorni, uno freddo e uno caldo, nel caso capitato durante la visita, insalata di cavolo e ratatuille.

La prenotazione non è prevista, mentre a cena, visto il successo, è fortemente consigliata.

Aldo Palaoro

 

Refettorio Simplicitas
via dell’Orso 2, Milano
tel 02 890.966.64
www.refettoriomilano.it
Aperto da lunedì a venerdì 12:00-15:00 / 19:00-22:00 sabato 19:00-23:00 domenica chiuso

 

image_pdfimage_print