IG 2014. Bottura dixit: senza sala non si sogna
11 febbraio 2014
Ritorna la “Imaf Chefs’ Cup” per 18 chef stellati
11 febbraio 2014
image_pdfimage_print

La Selva è un piccolo albergo ecologico, con 32 camere e ristorante aperto anche alla clientela esterna, immerso nel verde della natura toscana. Sin dalla sua ideazione, nel 2003, il proprietario Alessandro Ciampalini ha tenuto in grande considerazione i principi della bioarchitettura, utilizzando materiali e tecniche allora poco conosciute e praticate. Quindi uso di intonaci senza contenuti chimici, vernici ad acqua,  impianto di fito-depurazione per lo smaltimento delle acque reflue, regolatori per ridurre consumi di acqua. Ma come dice Alessandro, la scelta ecologica deriva da una filosofia di vita, dove l’attenzione per l’ospite è pari a quella per l’ambiente. Il locale si trova in campagna, all’interno di un’azienda agricola biologica e quindi aprire un ecohotel è stato un passaggio naturale nel percorso di crescita aziendale. Ma oltre alle caratteristiche architettoniche ed edilizie anche la gestione è rispettosa dell’ambiente, con le colazioni a km.0, ad esempio, e comunque con le proposte del ristorante a base di prodotti a filiera corta, sempre freschissimi. Al banco escursioni poi, il personale propone, oltre al magnifico territorio toscano, visite ad alcune delle vicine fattorie del Mugello, da dove arrivano i prodotti della tavola.

Lucilla Meneghelli

Hotel La Selva
Via di Barberino, 221,
Località Pontenuovo, Calenzano (FI)
Tel. 055 887 6821

www.laselvahotel.it

[nggallery id=135]
image_pdfimage_print