A Belpasso il Festival della Gastronomia Siciliana

“Presidè, favurite”
21 maggio 2014
Al via in Sicilia la Settimana dei formaggi tradizionali e dei dolci tipici a base di ricotta
22 maggio 2014
image_pdfimage_print

Sapori, profumi, colori, sensazioni tipici della terra di Sicilia. L’offerta enogastronomica isolana è davvero diversificata, certamente la cucina della Trinacria rappresenta da sempre un fiore all’occhiello e motivo di vanto. A Belpasso, centro alle pendici del vulcano Etna, hanno quindi ben pensato di allestire un evento dedicato proprio alla cucina siciliana: è in programma dal 31 maggio al 2 giugno la prima edizione del “Festival della gastronomia siciliana”, organizzata con il patrocinio del Comune di Belpasso dall’associazione culturale As.s.e., impegnata nella valorizzazione del territorio è già promotrice di altri eventi, tra i quali, solo per citarne alcuni, la “Sagra della Rana” e la “Sagra della Ricotta e della Mostarda”.

“L’idea da cui scaturisce il nostro progetto è stata ispirata dai contenuti dello spot pubblicitario sull’Expo di Milano 2015 che vertono sul tema della nutrizione a livello mondiale, – sottolinea Vito Brullo, referente di As.s.e. – abbiamo quindi pensato: perché non tentare di aprire una vetrina regionale sullo stesso tema? Ed è proprio quello che abbiamo fatto. La cucina siciliana, che trova le più variegate sfaccettature di provincia in provincia e di comune in comune, è un po’ come il nostro dialetto: ogni paese riesce a farla propria personalizzandola con caratteristiche uniche. Dall’olio al vino, dalle mandorle al pistacchio, dalle arance alle fragole, tutto ciò che viene prodotto nella nostra terra prende caratteristiche uniche legate al clima, alla territorio e alle acque della nostra isola”.
All’evento prenderanno parte le Pro Loco siciliane, artigiani, commercianti ed agricoltori, inoltre alcuni dei migliori chef locali appartenenti all’associazione Ristoworld Italy, capitanati da Andrea Finocchiaro.
Una filiera sinergia che per tre giorni valorizzerà il buon gusto della cucina siciliana, con prodotti tipici locali e ricette che verranno presentate ai visitatori attraverso uno show cooking di alto livello.
Inoltre, per meglio analizzare il tema nutrizionale della cucina siciliana verranno coinvolti docenti universitari, ricercatori e nutrizionisti che daranno vita ad una apposita conferenza in programma la mattina di sabato 31 maggio.

Antonio Longo

Per saperne di più: http://www.festivaldellagastronomiasiciliana.it

image_pdfimage_print