Non la Bellezza, ma l’agricoltura e i bambini salveranno il mondo
7 dicembre 2012
Il dolce Natale di T’a
7 dicembre 2012
image_pdfimage_print

Rigatoni, Paccheri, Conchiglie, Candele, Fusillotti… Dentro i 140 formati di Pasta Rummo Lenta Lavorazione® si cela una storia fatta di piacere, di ricerca e di eccellenza. Guidata da Cosimo Rummo e dal figlio Antonio, l’azienda leader nella produzione e commercializzazione di pasta secca, biologica, integrale e all’uovo, ha una presenza sul mercato pari a un milione di quintali annui di prodotto, venduto in Italia e in 30 Paesi esteri e un tasso di crescita superiori al 30%. Sintomo di una qualità intrinseca e logistica che non conosce battute di arresto.
La stessa qualità che Rummo invita a portare sulle tavole delle prossime festività natalizie e a regalare, nello spirito della condivisione e della tradizione italiana, ancestralmente legata alla pasta.
Un esempio su tutti: il Fusillotto RUMMO racchiude in sé tutti i plus della produzione del pastificio RUMMO, fatta di continua ricerca dell’eccellenza da sei generazioni. All’aspetto è un fusillo più grande e più corto, il profumo quello tipico del grano duro, il sapore equilibrato e nella degustazione sprigiona tutta la sua piacevolezza. Il lusso semplice delle cose di una volta, quando non era il costo a fare la differenza ma il piacere. L’ampia superficie elicoidale – studiata dalla divisione Ricerca&Sviluppo di RUMMO Spa – consente da un lato una cottura perfetta e dall’altro di raccogliere bene il condimento. E così RUMMO ha deciso di brevettarne il nome, perché fosse unico e inimitabile.

I Fusillotti fanno parte della gamma Le Leggendarie, paste rigorosamente trafilate al bronzo e ottenute attraverso la Lenta Lavorazione®, un metodo che fa tesoro delle antiche tradizioni e che determina la qualità della pasta. L’impasto, ricco e denso, deve girare a lungo e dolcemente per conservare ed esaltare al massimo le qualità dei grani duri più pregiati al mondo scelti tra quelli con il più elevato contenuto proteico. La proteina deve essere superiore al 14% per garantire un buon valore nutritivo, ma soprattutto perché a cottura ultimata la pasta conservi consistenza, elasticità e trattenga l’amido evitando la collosità. L’acqua limpida in fase di cottura e il mantenimento della forma e della misura originaria sono un segno dell’alta qualità della pasta, così come la tenacità che la pasta conserva anche dopo il salto in padella e nel tempo di attesa prima di essere servita.

Dove acquistare:

Le Leggendarie, i formati RUMMO Lenta Lavorazione® della tradizione – Rigatoni, Fusillotti, Paccheri e Mezzi Paccheri lisci e rigati, Spaghetti alla Chitarra, Calamarata, ecc. – trafilati al bronzo, sono in vendita nella confezione da 500 gr. nelle migliori insegne a euro 1,59 e nella dispensa del God Save the Food in via Tortona 34 a Milano.

 

 

image_pdfimage_print