Al Gran Moravia va l’Italian Anuga Award 2011

La verità sui salumi in un opuscolo
18 ottobre 2011
Il formaggio Squacquerone ottiene la Dop provvisoria
19 ottobre 2011
image_pdfimage_print

gran-moravia-italian-anuga-awardIl formaggio “Gran Moravia” si è aggiudicato il primo premio per la miglior innovazione di prodotto agli “Italian Anuga Award 2011: le eccellenze del made in Italy”, consegnato durante la serata “Italian fine foods and wines at Anuga 2011”, alla celebre fiera di Colonia. La serata è stata preparata da una cooperazione tra Ministero dello Sviluppo Economico, Federalimentare, Italia del Gusto e  Kölnmesse, alla presenza di operatori, imprenditori e buyers da tutto il mondo. Il premio è stato ritirato dagli amministratori del Gruppo Brazzale Spa, di Vicenza, produttore del formaggio e da anni impegnato nella valorizzazione della regione più ricca di pascoli della Repubblica Ceca.
“L’assegnazione dell’Italian Anuga Award rappresenta uno straordinario risultato che premia non soltanto le assolute qualità casearie ed organolettiche di Gran Moravia, ma anche la innovativa struttura di filiera realizzata dai nostri tecnici italiani in Moravia e le fasi di stagionatura e confezionamento realizzate in Italia – ha spiegato Roberto Brazzale, presidente del Gruppo – La caratura delle altre imprese concorrenti e dei loro progetti rende ancora più prezioso il risultato conseguito. Vogliamo dedicare questo prestigioso riconoscimento proprio ai nostri tecnici e a tutti i nostri clienti e collaboratori che hanno sempre creduto nel progetto Gran Moravia, sempre più avvincente e ricco di soddisfazioni”.
La fiera Anuga, sotto la guida del presidente Gerald  Böse ha fatto registrare quest’anno numeri significativi, con 6.500 espositori su una superficie di 300.000 metri quadrati, e quasi 150.000 operatori professionali.

image_pdfimage_print