Al via in Sicilia la Settimana dei formaggi tradizionali e dei dolci tipici a base di ricotta

A Belpasso il Festival della Gastronomia Siciliana
22 maggio 2014
Cuochi Fuochi Passioni… e SEI!
22 maggio 2014
image_pdfimage_print

Saranno Palermo, Milazzo ed Enna le tre location che faranno da cornice alla “Settimana dei formaggi tradizionali e dei dolci tipici a base di ricotta”, in programma da sabato 24 maggio a domenica 1 giugno. L’evento, organizzato da Slow Food nell’ambito del progetto Lactimed, si snoderà attraverso mercatini, laboratori e teatri del gusto, cene tematiche, visite ai produttori e camminate alla scoperta dei pascoli.
Sette giorni dedicati ad alcuni dei prodotti più noti e gustosi della gastronomia siciliana, magari molto apprezzati a livello locale ma poco conosciuti in sede nazionale ed internazionale, nonostante la tradizione casearia isolana affondi le proprie radici nella notte dei tempi. Un patrimonio alimentare di indubbio valore, certamente in grado di rivestire un ruolo di primo piano per lo sviluppo del territorio.

Davvero nutrito il calendario degli appuntamenti. Prima tappa sabato 24 maggio a Palermo: nel Parco della Favorita e nei viali di Villa Niscemi i produttori esporranno le loro eccellenze, proponendo degustazioni di prodotti caseari artigianali. Alle 16.30 prevista conferenza di presentazione del progetto Lactimed, che promuove la produzione e la distribuzione di prodotti lattiero caseari tipici del Mediterraneo, e lancio del concorso per l’innovazione nelle produzioni casearie, riservato a tutti i produttori siciliani a latte crudo che potranno aderire segnalando il proprio progetto.
La seconda tappa toccherà Enna nella giornata di domenica 25 maggio: degustazioni, narrazioni e trekking alla scoperta dei pascoli della Riserva Naturale Orientata di Monte Altesina.
Infine, sabato 31 maggio e domenica 1 giugno gran finale nella cornice splendida del castello di Milazzo, in provincia di Messina, che ospiterà “Sweet Sicily”, evento dedicato alla pasticceria siciliana a base di ricotta. Grandi protagonisti laboratori e teatri del gusto, degustazioni ma anche un mercato dedicato alla scoperta dei formaggi e della migliore pasticceria regionale a base di ricotta.
Oltre agli eventi clou, durante tutta la settimana ristoranti e osterie siciliane,  aderenti al progetto dell’ “Alleanza tra i cuochi e i Presìdi Slow Food” o segnalate sulla guida Slow Food “Osterie d’Italia” proporranno i formaggi tradizionali valorizzati dal progetto Lactimed in alcuni piatti o nella selezione di formaggi del proprio locale.

Per prenotare i laboratori e i teatri del gusto: www.fondazioneslowfood.it  

Antonio Longo

image_pdfimage_print