Callipo, Rating 1 in affidabilità e solidità

L’arte di Picasso incontra i vini di Cuvage
13 luglio 2015
Il Premio Giacomo Casanova 2015 a Giannola Nonino
14 luglio 2015
image_pdfimage_print

Prendi un’azienda che da 100 anni opera e dà lavoro a quasi 400 addetti in un moderno stabilimento di 34.000 mq (9.000 scoperti); una famiglia alla quinta generazione che ne guida le sorti e un prodotto, il tonno, lavorato interamente in Italia. Metti quest’azienda in Calabria e otterrai il Gruppo Callipo di cui la Giacinto Callipo Conserve Alimentari è uno dei 6 rami che lo compongono.
Specializzata nella produzione di tonno e conserve ittiche di alta qualità, la Giacinto Callipo Conserve Alimentari può vantare un altro primato assai ambito: per il secondo anno ha ottenuto il prestigioso riconoscimento Rating 1 da Cribis D&B, società del gruppo Crif specializzata nella fornitura di informazioni economiche che rileva tra l’altro le abitudini delle aziende italiane e straniere nei confronti dei propri fornitori. Il Rating 1 è il massimo livello di valutazione della solidità finanziaria di un’azienda e viene rilasciato esclusivamente alle aziende puntuali nei pagamenti e con elevata affidabilità economico-finanziaria.
Pippo Callipo, amministratore unico di Callipo, ha espresso la sua soddisfazione per questo riconoscimento che ha “Un valore maggiore se si considera l’attuale scenario in cui versa l’economia italiana e, soprattutto, le difficoltà a operare in una terra particolarmente problematica come quella di Calabria. Da oltre 100 anni manteniamo la nostra produzione in Italia e riusciamo a diversificare la nostra attività creando nuove aziende e nuove opportunità di sviluppo per la nostra regione”.
Il Rating 1 per la Giacinto Callipo conferma la sana gestione finanziaria e manageriale dell’azienda di Maierato (VV), cent’anni di esperienza nella lavorazione del tonno. Un successo tutto italiano.

Marina Caccialanza

image_pdfimage_print