Canocchie 100% italiane da gustare tutto l’anno

selvaggina
La selvaggina trova nuovo spazio nella cucina italiana
29 novembre 2010
Distributore automatico per un menù dall’antipasto al dolce
29 novembre 2010
image_pdfimage_print

Le canocchie precotte chef sono paragonabili alla scoperta dell’America, il continente c’è sempre stato, ma solo Colombo l’ha trovato! Scherzi a parte, nei mesi tra ottobre e dicembre Chef Pronto Service per la linea “più fresco del fresco” pesca, precuoce e congela tonnellate di canocchie nostrane (squilla mantis), certificate dell’Adriatico (zona fao 37), 100% prodotto italiano e lavorato in Italia. Questa lavorazione, a poche ore dalla pesca, permette di avere delle canocchie integre con carni sode e pronte per essere impiattate in ogni periodo dell’anno, nel rispetto dell’ecosostenibilità della pesca. Ottime come antipasto, possono tuttavia essere impiegate anche per molte altre ricette gustose.

image_pdfimage_print