Fernet-Branca primo spirits in Italia e 21° nel mondo

All’Obsteria, l’astice sposa il prosecco
21 aprile 2012
Importante assemblea di bilancio per Cateringross
23 aprile 2012
image_pdfimage_print

niccolo-branca“Tutti d’accordo. Dopo pranzo Fernet-Branca, forte amaro delle ore piene, che… digestimola”.
Erano questi i refrain delle campagne pubblicitarie ai tempi di Carosello del mitico marchio storico di F.lli Branca Distillerie.
Oggi Fernet-Branca è il primo marchio italiano e 21° nel mondo nella classifica dei Top 100 Premium Spirits Brands 2011 stilata dal magazine americano Impact.
Il risultato, per la storica azienda produttrice milanese a totale capitale privato controllato dalla famiglia Branca, è un’ulteriore pagina che si aggiunge alla storia di un successo industriale per così dire inossidabile, che ha cominciato a scriversi a partire dal lontano 1845, quando Bernardino Branca riuscì a creare la magica formula del Fernet, ancora oggi segreta, mischiando l’alcool con “droghe” ed erbe aromatiche.
L’azienda, a partire dal secondo dopoguerra, accresce la propria fama imprenditoriale avviando una politica di diversificazione dei prodotti: non solo il noto Fernet, che continua a rivestire circa la metà del fatturato, ma anche grappe, liquori al caffè, vermouth, brandy. Nel ’65 avviene il lancio del Brancamenta e nel ’67 il Brandy Stravecchio Branca. Negli anni ’80 ha inizio la stagione delle acquisizioni che proseguirà anche nel ‘90: la torinese G.B. Carpano, la Distillerie Candolini, Caffè Borghetti, con la successiva produzione della Sambuca, la linea del monovitigno Sensèa, i rinomati vermut Antica Formula, Punt e Mes, i vini e olio Villa Branca, lo spumante Bellarco.
Oggi è presente in oltre 160 Paesi del mondo e compete con successo, in Italia e all’estero, con gruppi multinazionali. La produzione si concentra a Milano e a Buenos Aires (Fratelli Branca Destilerias S.A., Tortuguitas) dove è leader assoluta del mercato col marchio Fernet-Branca.

“Fernet-Branca – chiarisce Niccolò Branca, Presidente e Amministratore Delegato della holding del Gruppo Branca International S.p.A, Presidente di Fratelli Branca Distillerie S.r.l. – si contraddistingue da oltre 167 anni per  la sua capacità di riattualizzarsi nel corso della storia alle esigenze del suo tempo, fedele al motto dell’azienda Novare Serbando, cioè sapere guardare al futuro senza perdere quanto di buono e grande è tramandato dalla storia e dalla tradizione. Da sempre la Branca Distillerie, con i suoi prodotti e in primo luogo Fernet-Branca, portatore nel mondo dei valori del made in Italy, si distingue per la passione per la qualità, per l’innovazione, per la ricerca dell’eccellenza e il gusto dato dall’artigianalità sempre autentica.
La nostra forza negli anni è stata quella di credere nei nostri prodotti e nel perseguimento dell’autentico “fare italiano” con passione, genuino, manifatturiero, con  una visione a lungo termine. Ciò che emerge dalla classifica Top 100 Premium Spirits Brands 2011 del magazine Impact ci rende orgogliosi e consapevoli di essere sulla giusta strada”.

image_pdfimage_print