Fiocchi di Zucchero: il Temporary più dolce che c’è

Dietro i numeri del Natale c’è l’Italia, con la sua voglia di ripartire da se stessa
24 dicembre 2012
Il valore dell’agricoltura italiana
2 gennaio 2013
image_pdfimage_print

Cosa c’è di più natalizio che ritrovarsi a far biscotti? Uova, farina, burro, olio, zucchero che passano nelle mani e finiscono nel forno inebriando l’aria di profumo di buono, le feste sono il momento migliore per coccolarsi con i dolci più sfiziosi.
Avranno pensato a questo Ambra Romani e Francesca D’Orazio Buonerba quando hanno avuto l’idea  di allestire un delizioso temporary shop di pasticceria aperto dal 5 al 31 dicembre all’interno di un cortile di corsi Como 9 a Milano.

Ambra non è nuova a questa esperienza, già testata lo scorso Natale, le sue creazioni si ispirano al mondo anglosassone, dove l’opulenza e la decorazione si accattivano l’attenzione del goloso per poi stenderlo con la bontà della ricetta, Francesca, invece, rappresenta la tradizione, tramandata di matterello in matterello, di generazione in generazione, interpretata con rigore, dei dolci regionali italiani, con particolare amore per quelli della sua terra d’origine l’Abruzzo. Una girandola di dolci inaspettati ci sorprenderà, offrendoci l’opportunità di stupire amici e commensali in questo periodo di feste con originalità, ne cito uno su tutti per aver avuto la fortuna di assaggiarlo con gusto, il Bocconotto, una delle tante ricette di famiglia, una pasta frolla che avvolge un ripieno ricco, una cottura lunga, con l’uovo emulsionato con olio…
Fateci un salto, ne vale la pena.

Fiocchi di Zucchero
Corso Como 9 Milano
Tutti i giorni dalle 10.30 alle 19.00
Il mercoledì e giovedì fino alle 21

Aldo Palaoro

image_pdfimage_print