Hausbrandt ci regala un Natale firmato Iginio Massari

Tempi d’oro per il Moscato d’Asti
22 dicembre 2011
Cambiano le etichette dei prodotti senza glutine
23 dicembre 2011
image_pdfimage_print

hausbrandt-pandoro-iginio-massariDue regali di Natale che ci sentiamo di consigliare provengono dalla famiglia Hausbrandt e hanno tutta la bontà delle ricette preparate da Iginio Massari, maestro pasticciere e storico collaboratore del Gruppo di Trieste.
Il gusto del tradizionale panettone natalizio è stato trasformato da Massari nelle due versioni, “glassato” (aroma di vaniglia con glassa croccante, preparata con nocciole del Piemonte e mandorle tostate) e “delice” (pasta d’arancio, realizzata con le migliori arance di Sicilia), distribuiti in edizione limitata e con una nuova confezione, che riportano lo storico marchio Hausbrandt. Le due nuove ricette vanno ad affiancare il tradizionale “Pandoro classico Hausbrandt” a lievitazione lenta e naturale, composto da ingredienti sempre freschi secondo la ricetta dell’antica tradizione di famiglia.
Un’altra novità in casa Hausbrandt è la birra d’inverno Theresianer, specialità del periodo natalizio, composta dal solo luppolo aromatico e malti d’orzo e frumento selezionati, per una bevanda morbida e gradevolmente dolce (il gusto ricorda la liquerizia e la frutta secca), da degustare con calma (la percentuale di alcool è all’8,5%) e in buona compagnia negli ampi calici adatti allo scopo. Assieme alla birra d’inverno, si può fare scorta di Bierbrand, frutto della distillazione a bagnomaria di una speciale birra Theresianer, accompagnata nella confezione da due calici da degustazione (versione “Bierbrand Gift”).

image_pdfimage_print