Inaugurata la nuova sede Bayernland a Vipiteno

Olimpiadi di Erfurt: due argenti e due bronzi per la Nazionale Italiana Cuochi
12 ottobre 2012
Con bimboinviaggio, la vacanza diventa indimenticabile per grandi e piccini
15 ottobre 2012
image_pdfimage_print

sede-bayernland-vipitenoInaugurata a Vipiteno la nuova sede Bayernland Italia che ospita uffici direzionali e magazzino.
Una cerimonia ricca di autorità locali, partner, clienti, fornitori e giornalisti, presenti anche i vertici del Gruppo Bayernland eG di Norimberga.

A qualche centinaia di metri di distanza dal vecchio stabilimento, attivo per oltre 40 anni, la nuova sede più moderna e funzionale consentirà di far fronte alle esigenze di ulteriore sviluppo dell’azienda tedesca nel mercato italiano e a fungere da ponte logistico tra la casa madre e l’Italia.

A fare gli onori di casa l’Amministratore Delegato Dietmar Bacher, il sindaco di Vipiteno Fritz Karl Messner, il Direttore Generale della casa madre Gerhard Meier, Thomas Siller commerciale Italia e tutto lo staff presente.

L’AD Dietmar Bacher del Gruppo, ha voluto rimarcare l’importante ruolo del mercato italiano per la crescita e la distribuzione della vastissima gamma di latte, formaggi da taglio, yogurt, dessert e burro; in particolar modo ha sottolineato come il nuovo stabilimento di Vipiteno continui ad essere un punto cruciale per la sua posizione strategica, che lo pone sulla viabilità del Brennero e per la sua maggiore efficienza data dalla più ampia capienza del magazzino, contenente fino a 70 posti pallet.

La nuova sede di Bayernland Italia è in grado di esprime al meglio la dinamicità e i valori portanti della casa madre, la sua struttura è stata realizzata secondo gli standard costruttivi di CasaClima, con l’utilizzo di materiali ecosostenibili a risparmio energetico e farà da supporto al Centro Logistico Quadrante Europa di Verona, altro importante punto di riferimento per lo stoccaggio e acquistato dalla Bayernland nel 1998, capace di distribuire circa 180 tonnellate di prodotti caseari al giorno corrispondenti a 25.000 colli, con il 50% di picking automatizzato.

La Bayernland Italia importa un’ampia gamma di prodotti dalla Baviera, commercializzandoli nel mercato italiano e ha un trend in costante crescita.

www.bayernland.it

image_pdfimage_print