iParma, Il Prosciutto di Parma in una app

www.ristorazionecatering.it
Green R+Evolution alla Montecchia
5 maggio 2015
www.ristorazionecatering.it
Filari di Bolle, First Edition
5 maggio 2015
www.ristorazionecatering.it
image_pdfimage_print

Non poteva esserci momento migliore. A poche ore dall’apertura di Expo 2015 a Milano, il Consorzio del Prosciutto di Parma lancia una nuova app gratuita scaricabile su smartphone e tablet per essere sempre in contatto col prodotto principe della gastronomia italiana. Un’opportunità in più per chi cerca uno strumento immediato che fornisca in tempo reale tutte le informazioni utili per approfondire la conoscenza e l’utilizzo del prosciutto italiano di qualità.
Del resto la tecnologia al servizio del prodotto è ormai una realtà irrinunciabile, basta uno smartphone o un tablet per connettersi con un click e approfittare dei consigli degli esperti in fatto di acquisti, per trovare un ristorante o semplicemente saperne di più e condividere un’esperienza.
Presentata a Milano presso La Triennale con una suggestiva dimostrazione su schermo, da Claudio Leporati, direttore marketing Italia del Consorzio del Prosciutto di Parma, la nuova app del Prosciutto di Parma, nome emblematico iParma, appare come un’applicazione semplice, immediata e di utilizzo intuitivo.
Attraverso le sue pagine i visitatori possono navigare tra ricette e informazioni grazie alla realtà aumentata, un sistema di grafica interattiva che interviene su luoghi e oggetti selezionati aggiungendo contenuti e animazioni virtuali.
Cosa si può trovare in iParma? Grazie a un menu chiaro e intuitivo, innanzi tutto le informazioni sul Consorzio del Prosciutto di Parma e sul prodotto, poi una sezione di ricette con le quali realizzare piatti gustosi e originali che comprende un’utilissima “lista della spesa” in grado di fungere da promemoria a chi desideri mettere in pratica i consigli degli chef del Prosciutto di Parma. Poi, indicazioni pratiche per individuare il ristorante più vicino alla propria posizione o il punto vendita aderente alle promozioni in atto.
Per il momento, la lista dei locali è orientata su Milano in virtù dell’apertura di Expo e dell’affluenza prevista di visitatori in città, ma da settembre la visualizzazione riguarderà anche Parma e dintorni in attesa di possibili ulteriori aggiornamenti. Scaricare la nuova app iParma su App Store o Google Play è facile, come gustare il sapore della tradizione.

Marina Caccialanza

image_pdfimage_print