Il Ministro Fazio rassicura sulla sicurezza alimentare

Atri punti codice del Turismo
11 maggio 2011
La nascita dello storico giornale “La Cucina Italiana”
11 maggio 2011
image_pdfimage_print

ministro-fazio-sicurezza-alimentiDopo gli allarmi che hanno sconvolto il Giappone in seguito al terremoto e allo tsunami e dopo la paura sushi, a rassicurare sulla sicurezza degli alimenti è stato il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, intervenuto alla tavola rotonda a Milano, in occasione di TuttoFood, la Fiera del settore alimentare. Durante il dibattito sul tema “Sicurezza alimentare nei consumi fuori casa: nuovi stili, nuove regole” Fazio ha sottolineato che la sicurezza alimentare in Italia è tra le migliori nel mondo. “I rischi della sicurezza alimentare – ha detto Fazio – sono tra quelli collegati ai mangimi, alle contaminazioni e conservazioni dei cibi.” Su questi problemi “Noi siamo sempre stati all’avanguardia, ancora prima delle normative europee. Abbiamo una delle sicurezze alimentari più sicure d’Europa e del mondo”. Prova ne è stata la gestione di alcune criticità quali “il caso della diossina nelle carni suine, dove siamo intervenuti subito con i controlli, e l’incidente di Fukushima, dove abbiamo garantito a tutti i consumatori che non c’erano pericoli”. Insomma, secondo Fazio, “I consumatori italiani possono stare tranquilli”, dato che nessun prodotto alimentare proveniente dal Giappone, dopo il terremoto dell’ 11 marzo 2011, può entrare in Italia a causa del blocco delle importazioni ordinato dal Ministero della Sanità.

image_pdfimage_print