Nasce la Fondazione per la Dieta Mediterranea

I sapori della terra secondo Paolo Marchi
6 aprile 2012
Non chiamiamolo più Horeca! Parola di TradeLab
7 aprile 2012
image_pdfimage_print

calabreseIl presidente della Fondazione sarà il professor Giorgio Calabrese, medico dietologo, docente universitario di nutrizione umana; vice-presidente, il manager Marco Romano; ne faranno parte il Antonio Bacarella, Fausto Cantarelli, il più eminente studioso della dieta mediterranea, e Giuseppe Carruba, oncologo esperto del rapporto tra alimentazione e salute. Mentre il presidente della regione Sicilia ne sarà il presidente onorario, dal momento che ne ha tenuto a battesimo l’istituzione.
La notizia della nascita della Fondazione per la Dieta Mediterranea è stata data dall’assessore
regionale alle Risorse agricole e alimentari siciliano, Elio D’Antrassi, partecipando a Palermo alla presentazione di Slow Sea Land, il Forum Mediterraneo per la Pesca.
“La Fondazione – ha affermato l’assessore – sarà la casa comune che accoglierà la nostra Regione, i Paesi del Nord Africa, e le Regioni del Sud Italia che saranno invitate al progetto. Ha l’ambizioso obiettivo di dare alla Sicilia un ruolo centrale nelle relazioni dell’area mediterranea, per creare nuovi spazi per una politica estera industriale legata all’agroalimentare, mettendo al centro un comparto che ci unisce”.

image_pdfimage_print