Premio Marietta e Festa Artusiana, un giugno di gusto

Pasqua 2012: alcune idee per rigenerarsi
6 marzo 2012
Vivit a Vinitaly 2012
6 marzo 2012
image_pdfimage_print

premio-marietta-festa-artusianaCi sono ancora tre mesi di tempo, ma è meglio non perdere di vista la data, anzi le date. In giugno sono infatti due gli appuntamenti da non perdere a Forlimpopoli, nella accogliente città di Pellegrino Artusi: la Festa Artusiana e il Premio Marietta.
La festa, arrivata alla 16° edizione, è in programma dal 16 al 24 giugno, quando tutta la città celebra il suo cittadino,conosciuto in ogni parte del mondo per La scienza e l’arte di mangiar bene. Dieci giorni di incontri, assaggi, cultura e piacere che attestano la qualità del buon vivere della terra romagnola.
Il Premio Marietta, strettamente legato alla Festa Artusiana, riguarda il Concorso Nazionale per cuochi dilettanti, ma a noi piace chiamarli cuochi di casa, che il Comune di Forlimpopoli organizza per l’occasione. Un concorso che prende il nome dalla governante di Pellegrino Artusi; colei che lo aiutava nella preparazione e degustazione delle pietanze che andavano a comporre il noto ricettario, che ne gestiva l’invio di copie alle persone che lo richiedevano, alla fine dell’Ottocento, da ogni parte d’Italia.
Il tema del Premio Marietta di quest’anno è il primo piatto ed è aperto a tutti, ad una sola condizione: che l’ispirazione arrivi dal celebre manuale artusiano. Promosso dal Comune di Forlimpopoli in collaborazione con Casa Artusi, moderno centro di cultura enogastronomica dedicato alla cucina domestica italiana, l’iniziativa rende omaggio alle Mariette di oggi, che possono essere indifferentemente donne o uomini, purché animati dal piacere di mettere le mani nella pasta, tirarne fuori una ricetta da condividere con i familiari e gli amici nella cucina di casa.
La partecipazione al concorso è gratuita, basta inviare entro lunedì 4 giugno una ricetta, indicando gli ingredienti per cinque persone, eseguibile in un tempo massimo di due ore. La ricetta deve riguardare un primo piatto, di pasta secca o fresca o di riso, con i riferimenti all’opera artusiana e il tipo di cottura.
Tutte le ricette devono pervenire al Comune di Forlimpopoli (P.zza Fratti 2, 47034 Forlimpopoli) indicando Premio Marietta entro le ore 13 di lunedì 4 giugno 2012. Spetterà poi alla giuria di esperti, presieduta da Verdiana Gordini, presidente dell’Associazione delle Mariette, scegliere le cinque ricette che saranno cucinate dai finalisti durante la Festa Artusiana. Per il vincitore in palio un premio di 1.000 euro, mentre tutti i finalisti riceveranno 5 Kg di pasta.
L’ultima raccomandazione: all’interno della busta l’autore dovrà indicare le proprie generalità, un numero di telefono, un indirizzo di posta elettronica, e l’attività lavorativa che attesti lo status di “dilettante” di enogastronomia.
Luigi Franchi

Per saperne di più: tel. 0543 749234/5 – 0543 743138, info@festartusiana.it, www.festartusiana.it, www.casartusi.it

image_pdfimage_print