Ritorna Rice, I Sapori del Riso Italiano

Settembre in Trentino
27 agosto 2013
Due riti, tante anime
28 agosto 2013
image_pdfimage_print

Torna Rice e torna nella sua sede ufficiale a Vigevano, dopo la tappa 2012 a Casalbeltrame in provincia di Novara. Dal 13 al 15 settembre, l’evento, giunto alla IV edizione, attirerà appassionati ed esperti attorno ad uno dei prodotti simbolo del nostro Paese, il Riso.

Rice nasce da un’idea di Cesare Bozzano e Alessandro Mazzoli, con l’ambizione di riunire i Territori del Riso, partendo dai luoghi ove la produzione è maggiormente rappresentata: Pavia, Novara e Vercelli. Divulgazione e valorizzazione sono i cardini di un evento di alto profilo sul tema della cultura risicola che si articola in momenti gastronomici ed espositivi finalizzati ad accrescere  la consapevolezza del ruolo fondamentale che questo prodotto tipico gioca per il nostro Paese, senza contare che Expo2015 ha tra i suoi cluster anche quello sul riso e che questo alimento è tra i più consumati dalla popolazione mondiale.

A Vigevano, tra le splendie architetture del Castello, si potrà approfondire la propria conoscenza, dare sfogo alla passione partecipando a laboratori e degustando le diverse proposte che grandi cuochi sapranno proporre nei tre giorni della kermesse. Gli organizzatori con sapiente strategia stanno svelando giorno per giorno ospiti e programma della manifestazione, dunque, in attesa di vivere Rice appieno, suggeriamo di visitare il sito www.riceitaly.it.

In anteprima e per stuzzicare la curiosità dei lettori possiamo anticipare che a condurre gli interventi nello spazio del Gran Teatro del Riso sarà Patrizio Roversi, per i più anziani Lupo Solitario, per i più giovani Turista per caso, ma non sarà il solo a conquistare la simpatia del pubblico, infatti, anche il comico Alessandro Fullin sarà protagonista con una performance; tra i cuochi segnaliamo la brigata di Aimo e Nadia, Davide Oldani, Luigi Taglienti, i fratelli Costardi e due cuochi del gruppo Chic (www.charmingitalianchef.com) Antonio Tubelli, celebre interprete di cibo di strada da Napoli, dal quale si attendono degli arancini da ricordare e la stella di casa, Enrico Gerli de I Castagni, appunto di Vigevano, che si cimenterà con una ricetta dal nome intrigante: Insalata Lomellina, che consiste in Cipolla di Breme in carpione al miele, riso bicolore di Lomellina saltato in padella con borlotti di Vigevano e trippa di vitellone, salame d’oca croccante.

Non bisogna mancare e ci saremo anche noi!

 

Aldo Palaoro

 

image_pdfimage_print