Sigep 2013: Molino Quaglia presenta PETRAVIVA®

Incontri in cucina: il laboratorio romano per grandi e piccoli chef
20 gennaio 2013
Trent’anni del Vino della Pace
22 gennaio 2013
image_pdfimage_print

Cereali e legumi germinati interi o sfarinati: questa è l’ultima risposta di Molino Quaglia all’esigenza di una sempre maggiore attenzione agli aspetti nutrizionali del cibo che quotidianamente ingeriamo. La linea PetraViva® è il progetto che l’azienda esplica attraverso un nuovo impianto di produzione pilota, dove presto nasceranno gli ingredienti dei prodotti da forno di domani, caratterizzati da elementi nutritivi e curativi utili al benessere dell’organismo.
Era il 2006 quando Molino Quaglia, al convegno su Alimentazione e Salute, presentò il legame tra le farine e i prodotti funzionali: è Sigep 2013 dove presenta la macchina incubatrice per il lievito madre liquido, l’ultima frontiera della ricerca e dell’innovazione del processo produttivo, obiettivo che l’azienda porta avanti fin dalla nascita, nel 1914, insieme alla selezione dei grani, italiani al 100%, più adatti per ogni farina.
Da allora, è nato tanto: lievito madre, farina macinata a pietra, pasticceria dinamica®, pasta sfoglia con meno grassi, pizza per appassionati gourmet, i corsi di Università della pizza®. A Sipep, nello stand 2 (Hall B5D5) si parlerà delle novità pensate da Molino Quaglia per la  pasticceria, la panificazione e la pizzeria, tutti ambiti accomunati dal progetto “PetraViva®: dai cereali germinati al lievito madre“. La pasticceria dinamica® sarà i tema dell’incontro con Corrado Assenza, di pasticceria contemporanea si dialogherà con Luca Cantarin, di impasti senza glutine e dolci lievitati con Francesca e Rolando Morandin. Nicola Trentin interverrà sulla riscoperta del grano, Federica Racinelli sugli impasti per il pane e Sara Papa spiegherà come farlo in casa. Gli incontri e le degustazioni sulla pizza avranno invece per protagonisti Gianni Dodaj, Roberto Ghisolfi e Riccardo Scajoli. 

image_pdfimage_print