Sol d’Oro 2013: 13 su 15 premiati sono oli italiani

Al Simposio, la trattoria “platonica” di Milano
22 febbraio 2013
VIAGGI® e i cuochi CHIC insieme con la “Breakfast Experience”
23 febbraio 2013
image_pdfimage_print

Si è conclusa con un successo oltre ogni aspettativa l’11° edizione di Sol D’Oro, la kermesse di Veronafiere dedicata agli olii extravergini d’oliva: una vera e propria gara all’ultima goccia, che ha visto sfidarsi oltre 200 campioni provenienti da 9 Paesi – Argentina, Cile, Uruguay, Libano, Grecia, Portogallo, Spagna, Slovenia e Croazia, oltre all’Italia – giudicati da un autorevole panel di giudici internazionali e suddivisi in cinque categorie: fruttato leggero, fruttato medio, fruttato intenso, olii biologici e monovarietali.

Un successo straordinario, dicevamo, perché su 15 medaglie assegnate, ben 13 sono andate all’Italia: un record che si tradurrà, come da alcuni anni a questa parte, con il bollino “Sol D’Oro” riportato sulle bottiglie dei prodotti vincitori, a simboleggiarne l’inconfutabile qualità. Una novità è invece la Guida agli Oli Stellari, un manuale corredato dalla scheda tecnica redatta dal panel internazionale dei giudici nonché la prima pubblicazione al mondo con una selezione di oli extravergine di oliva basata sul blind tasting, che sarà distribuita ai buyer ed ai delegati esteri di Veronafiere nel corso di Sol&Agrifood (www.solagrifood.com), in programma dal 7 al 10 aprile 2013 congiuntamente alla 47^ edizione di Vinitaly.

Questo l’ elenco dei vincitori Sol D’Oro 2013:

Categoria oli fruttato leggero:

Sol d’Oro all’Azienda Agricola Tommaso Masciantonio di Casoli (Chieti) – Abruzzo
Sol d’Argento all’Azienda Agricola De Antoniis Adele di Garrufo (Teramo) – Abruzzo
Sol di Bronzo a OlioCRU Consorzio Srl di Arco (Trento) – Trentino Alto Adige

Categoria oli fruttato medio:

Sol d’Oro all’Azienda Agricola Laura De Parri di Canino (Viterbo) – Lazio
Sol d’Argento alla Viragì s.a.s. di Chiaramonte Gulfi (Ragusa) – Sicilia
Sol di Bronzo alla De Carlo Srl di Bitritto (Bari) – Puglia

Categoria oli fruttato intenso:

Sol d’Oro a Franci s.n.c. di Montenero d’Orcia (Grosseto) – Toscana
Sol d’Argento Muela-Olives S.L. di Priego de Cordoba – Spagna
Sol di Bronzo all’Azienda Agricola Madonna dell’Olivo di Serre (Salerno) – Campania

Categoria oli biologici:

Sol d’Oro alla Almazaras de la Subbetica s.c.a. di Carcabuey Priego de Cordoba – Spagna
Sol d’Argento alla Agraria Riva del Garda di Riva del Garda (Trento) – Trentino Alto Adige
Sol di Bronzo all’Azienda Agricola Biologica Titone di Trapani – Sicilia

Categoria oli monovarietali:

Sol d’Oro all’Azienda Agricola Cetrone Alfredo di Sonnino (Latina) – Lazio
Sol d’Argento all’Azienda Agricola Tenuta Piscoianni di Sonnino (Latina) – Lazio
Sol di Bronzo alla Società Agricola Il Conventino di Monteciccardo di Monteciccardo (Pesaro e Urbino) – Marche

 

Alessandra Locatelli

image_pdfimage_print