A Tuttofood i Fiasconaro lanciano il panettone naturale

Mondo Lambrusco invade i 5 continenti
2 maggio 2011
Diventare “Sommelier del sigaro”: un corso a Bologna
2 maggio 2011
panettone-fiasconaro-tuttofood
image_pdfimage_print

panettone-fiasconaro-tuttofoodChi l’ha detto che per mangiare una buona fetta di panettone si debba per forza aspettare Natale? L’azienda dolciaria Fiasconaro, fresca di nomina ad “ambasciatori delle dolci eccellenze siciliane nel mondo” proverà a “sdoganare” il cliché più classico della tradizione dolciaria nazionale sfatando questo luogo comune con un prodotto innovativo ma anche e soprattutto salutistico.
I tre fratelli Fausto, Martino e Nicola Fiasconaro, affermati sul mercato nazionale ed internazionale con la produzione del panettone a lievitazione naturale, ripensato e rivisitato in chiave siciliana e madonita, alla prossima edizione di Tuttofood, lanceranno il panettone prodotto in maniera del tutto naturale, ovvero senza “monodigliceridi” degli acidi grassi, i conservanti consentiti dalla legge e usati dall’industria alimentare per garantire ai prodotti una shelf – life lunga almeno 6 mesi.
Inoltre, l’azienda pasticcera presenterà un altro prodotto innovativo, un lievitato rivolto a tutti coloro che sono intolleranti ai latticini, nel quale il burro verrà sostituito con un grasso nobile, un burro naturale a base di burro di cacao, olio di riso e olio extravergine di oliva.
Ovviamente, dalle parti di Castelbuono si affrettano a precisare che «per entrambi i prodotti è garantita una costanza qualitativa com’è nello stile di tutte le linee Fiasconaro».
Fiasconaro ha rafforzato la presenza del proprio marchio in mercati nuovi ed è presente in tutta Italia, grazie ad una rete commerciale di oltre 40 agenti, presso più di 3.000 punti vendita, tutti altamente qualificati.

Per saperne di più: www.fiasconaro.com

image_pdfimage_print