In distribuzione il numero di sala&cucina di maggio
7 Maggio 2020
I nuovi progetti di Conserve Italia per la ripartenza dell’horeca
8 Maggio 2020

La cultura del vino e dell’olio, promossa da AIS, celebra la sua giornata sui social

In programma sabato 9 maggio, l’edizione di quest’anno della Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio, promossa dall’Associazione Italiana Sommelier, sarà interamente ospitata sul canale Facebook di AIS Italia. Una decisione dettata dalla situazione attuale, che impedisce il consueto allestimento della Giornata all’interno di siti archeologici e luoghi di alto valore storico e artistico, e aderente con fedeltà al motto coniato dall’Associazione fin dall’inizio dell’emergenza: #ladistanzanoncidivide. Il valore culturale del vino e dell’olio sarà dunque celebrato in due dirette della durata di un’ora e mezza l’una, in programma alle 11.00 e alle 15.30,e condotte dal giornalista Gianluca Semprini.  Alle 12.30, inoltre, usando l’hashtag #risolleviamoicalici, si terrà un brindisi collettivo da condividere sugli schermi di computer e smartphone. Postando sui propri profili social una foto con il bicchiere in mano, tutti potranno unirsi a un grande flashmob di incoraggiamento, perché il levarsi dei calici sia di augurio al rapido rialzarsi di ristoratori, produttori e dell’intera filiera dell’enogastronomia italiana.“La Giornata – afferma Antonello Maietta, presidente nazionale dell’AIS – celebrerà gli uomini, i luoghi e i prodotti che, anche in questo momento difficile, continuano a fare grande il Made in Italy. Lo sviluppo di un turismo consapevole e la conoscenza esaustiva del nostro patrimonio culturale ed enogastronomico rimangono, insieme alla determinazione di chi li porta avanti ogni giorno, uno stimolo fondamentale per rimettersi in marcia”.Non mancherà la presenza delle istituzioni, dal momento che la Giornata si svolge in collaborazione con i Ministeri delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo, dei Beni e delle Attività Culturali, dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, secondo il Protocollo d’intesa sottoscritto nel 2018, e con la media partnership della Testata Giornalistica Regionale (TGR).

Mariangela Molinari

Print Friendly, PDF & Email