Intervista a Romolo Verga, sales & marketing manager di Demetra Food
1 Dicembre 2020
Il ristorante La Buca di Cesenatico, una fucina di idee e investimenti
2 Dicembre 2020

Le dichiarazioni senza valore

“Chi è colpito dalla crisi troverà sempre lo Stato al suo fianco”. Questa è la dichiarazione, riportata dal TG2 e pubblicata sul profilo Twitter, dopo il Ristoro Quater approvato dal consiglio dei ministri di domenica 29 novembre. A farla è stato il ministro dell’economia e delle finanze Roberto Gualtieri che, spesso, fin dall’inizio della crisi pandemica ha fatto di affermazioni tipo “nessun posto di lavoro andrà perso” il suo mantra.
Bisogna stare attenti a fare dichiarazioni se poi vengono puntualmente smentite dai fatti. Ne va dell’autorevolezza che dovrebbe avere chi occupa ruoli così importanti per il Paese.
Ci occupiamo di filiere della ristorazione e quindi non vogliamo andare oltre, ma è proprio in questo settore che Gualtieri sconta in negativo la sua affermazione: infatti – nonostante le numerose richieste che gli sono arrivate da un settore strategico della filiera, quello dei distributori del foodservice, oltre 3.000 aziende sparse in tutta Italia, con migliaia di dipendenti e famiglie che vi traggono il sostentamento quotidiano, con la capacità unica che queste aziende hanno di collegare i piccoli produttori agricoli e alimentari con la ristorazione facendone una caratteristica fondamentale del made in Italy – il loro codice ATECO, quello della distribuzione alimentare per la ristorazione, raccolta nel codice ATECO 46.3, non è mai stato preso in considerazione per gli aiuti che lo Stato ha finora, da marzo 2020, erogato.
Aziende che, con i ristoranti chiusi, hanno ridotto i loro fatturati fino al 90%,
con prodotti alimentari freschi acquistati e donati per non essere sprecati, con i dipendenti che, per fortuna, possono contare sulla cassa integrazione ma con titolari d’impresa che non hanno mai ricevuto, non dico il supporto, considerazione da parte del governo.
Quindi, almeno un po’ di buon gusto e pensiero prima di fare affermazioni tipo: “Chi è colpito dalla crisi troverà sempre lo Stato al suo fianco”.

Luigi Franchi

Print Friendly, PDF & Email