Piergiorgio Siviero
L’oca… ma prima il contorno. Con Piergiorgio Siviero
16 Novembre 2020
La ristorazione tra sicurezza e sviluppo
18 Novembre 2020

Maurizio Urso è lo Chef del Risotto 2020

Maurizio Urso, del ristorante Datterino del Resort Scilla Maris Charmig Suites di Noto, ha vinto il contest social per chef professionisti Lo Chef del Risotto 2020.

Il suo Risotto con vongole, tartufi di mare, cozze e limone femminello su emulsione di zucchine e nepeta con crema di ostriche, fiori di lavanda e murgo brut ha ottenuto il riconoscimento nel corso di una premiazione, rigorosamente online, guidata dallo chef Rossano Boscolo, patron del Campus Etoile Academy. Tra le ottanta segnalazioni pervenute da tutta Italia sulle pagine social di Risate&Risotti, lo chef Rossano Boscolo, a suo insindacabile giudizio, ha selezionato il risotto dello chef Urso, giudicando “interessante il connubio degli ingredienti uniti al riso come anche la scelta di utilizzare la lavanda”.

Partner del premio Lo Chef del Risotto, organizzato da Risate&Risotti, il format creato da Luca Puzzuoli, sono AIFB (Associazione Italiana Food Blogger), Famiglia Cotarella, EngineeringPentole Agnelli e Riso Buono.
Il contest, svoltosi dal 31 maggio al 31 ottobre 2020, ha dato voce al pubblico social che ha partecipato segnalando i migliori risotti assaggiati nei ristoranti in giro per l’Italia, inviando una foto del piatto e specificando il nome dello chef e del locale.

Felice e incredulo, lo chef Maurizio Urso – novello Chef del Risotto 2020 – ha dichiarato con grande soddisfazione, affermando l’impegno che il suo mestiere richiede: “Bisogna sempre studiare e stare al passo non dimenticando mai le nostre tradizioni, anzi rivisitarle appena e, con l’aiuto delle nuove tecnologie a disposizione, renderle più leggere tenendo conto sempre del sapore e della nutraceutica”.  

Secondo classificato lo chef Maurizio Bonomi dell’Enoteca Zanini di Bergamo con il ‘Riso carnaroli azienda agricola Salera invecchiato 2 anni e lavorato a pietra con stracchino, noci e perle di basilico’ e terzo classificato lo chef Emanuele Bruni di Casa Carmen Fregene con il ‘Risotto ai crostacei, battuta di gamberi e zest di lime’. Menzione speciale per il giovane personal chef Leonardo Perisse con il suo ‘Risotto Tenuta Drovanti allo zafferano, crudo di gamberi, asparagi di mare e polvere di prezzemolo essiccato’.
Lo Chef del Risotto rientra tra gli eventi promossi dall’associazione Risate& Risotti, una soluzione pensata per valorizzare il riso italiano e i prodotti tipici dei vari territori che ha in serbo numerose novità per quando sarà possibile riprendere gli eventi in presenza. Tra i progetti, la prima edizione di Risotti d’Italia, manifestazione che racconta il mondo della filiera del riso italiano di qualità e la creazione di una Giornata Mondiale del Supplì. Già in calendario l’VIII edizione del Contest Rice Food Blogger ”Chef Giuseppina Carboni” previsto per aprile 2021 e l’Orvieto Cult, a sostegno dell’Airc, che vedrà protagoniste le realtà agricole, l’artigianato locale e le eccellenze gastronomiche del territorio umbro.

Marina Caccialanza

Print Friendly, PDF & Email