Alle Young Chef Olympiad 2021 partecipa Jessica Miolo
28 Gennaio 2021
Luxardo festeggia i 200 anni di attività familiare
2 Febbraio 2021

Olio Officina Festival 2021, la decima edizione dal 4 al 6 febbraio

Il decimo anniversario di un evento è un risultato notevole, soprattutto se si tratta di un evento così specifico come un festival sulla cultura dell’olio, ma Luigi Caricato, l’ideatore di Olio Officina Festival, è una persona determinata e seria pertanto anche questa decima edizione, pur in tempi di pandemia, viene realizzata.
OOF 2021 sarà in diretta da Milano, nella sede della Redazione di Olio Officina, dal 4 al 6 febbraio 2021. In presenza ci saranno solo i relatori, quanto meno la gran parte di essi. L’emergenza sanitaria d’altra parte detta legge e ci si adegua ben volentieri, anche perché è giusto e opportuno osservare ogni forma di prevenzione utile. Nei tre giorni dell’evento, spazio a temi riguardanti il design, l’architettura, l’economia, le scienze, la tecnologia, l’arte gastronomica e, non ultima, l’oleologia con annessa l’arte e la scienza dell’assaggio, ma anche spettacoli, mostre d’arte e altro ancora.

Una decima edizione quanto mai anomala rispetto alle precedenti. Se ne preannunciava una con gli effetti speciali, e questi involontariamente sono arrivati in modo imprevisto.

L’appuntamento è per i giorni giovedì 4, venerdì 5 e sabato 6 febbraio 2021. Solo in streaming, dunque, per la decima edizione di Olio Officina Festival, l’evento ideato e diretto da Luigi Caricato, e non potrebbe essere diversamente, viste le incertezze del periodo.

Si prevede la partecipazione dei soli relatori in presenza, per la gran parte di essi, mentre il pubblico potrà seguire online, sia in diretta sul portale di Olio Officina (www.olioofficina.it), sia sui social, sulla pagina facebook @olioofficina.

Il programma lo si può consultare CLICCANDO QUI.
Giovedì 4 febbraio, alle 11,30, si svolgerà un dibattito che vede coinvolta la nostra rivista, con il presidente Benhur Tondini e il direttore Luigi Franchi, sul tema: Le relazioni commerciali con il canale Horeca

In questa edizione del Festival ci sarà un programma, per la prima volta in assoluto, senza sovrapposizioni di incontri, vista la situazione così anomala dettata dall’emergenza sanitaria.

L’accesso è libero. Gli assaggi saranno solo teorici, in parte registrati in video, in parte realizzati in diretta.

Le mostre d’arte saranno on line, fruibili attraverso gallerie fotografiche e video.

Print Friendly, PDF & Email