Arriva la Carta del Caffé al ristorante

Contro lo spreco dell’acqua Bologna diventa capitale
14 ottobre 2011
“Sapori italiani” a Longarone Fiere questo week end
14 ottobre 2011
image_pdfimage_print

carta-caffe-caravaggioSarà la nuova “Carta del Caffè” il biglietto da visita di “Caffè del Caravaggio”, marchio di “Tenacta Group” e sviluppato in collaborazione con l’Università di Udine e l’Istituto Mario Negri, per il settore dell’Ho.re.ca. La “Carta” è infatti un progetto innovativo che offre al consumatore la possibilità di distinguere correttamente fra quattro varietà diverse di prodotto, al momento della scelta, con alcuni suggerimenti validi a riconoscere le fragranze e gli aromi contenuti nel caffè preferito.
Le quattro varietà presenti sulla “Carta”, con miscele di pura Arabic al 100%, coprono tutto l’arco delle sensazioni olfattive e gustative: “Intenso”, con  una percentuale significativa di caffè Arabica Messicani, raccolti a mano nella zona del Soconusco,nello Stato del Chiapas, con note di frutta secca e una leggerissima acidità nel gusto; “Vellutato”, con varietà a maggioranza Arabica, provenienti dalle regioni del Guatemala, dal caratteristico sapore mielato, accostate alla Arabica Et Iope, che dona al retrogusto un sentore di agrumi maturi; “Vigoroso”, dai caffè arabica Brasiliani coltivati fino a 1.800 metri d’altitudine, con sentori di pane biscottato e una crema di color nocciola; “Decaffeinato biologico”, ottenuto con le migliori qualità di Arabica Centro Americane, senza che le caratteristiche della miscela siano modificate. Queste sono, in sintesi, le informazioni riportate dalla “Carta del caffè” al momento della scelta.

Per saperne di più: http://www.caffedelcaravaggio.it/

image_pdfimage_print