IG 2014: Stefano Ciotti vince il Premio Birra in Cucina Moretti

Ritorna la “Imaf Chefs’ Cup” per 18 chef stellati
11 febbraio 2014
Identità Golose ha fatto il pieno, ma i ristoranti sono vuoti?
11 febbraio 2014
image_pdfimage_print

È lo  chef Stefano Ciotti il vincitore del Premio Birra in Cucina 2014.

La notizia arriva da Identità Golose: lo chef dell’ URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza si aggiudica così il prestigioso riconoscimento giunto alla sua settima edizione, dedicato alle migliori e innovative applicazioni della birra in cucina.

Stefano Ciotti è alla direzione dell’ URBINO DEI LAGHI Ristorante e Naturalmente Pizza dal 2012 ma la sua carriera inizia, giovanissimo, alle cucine dei grandi chef romagnoli come Gino Angelini, Vincenzo Cammerucci, Luigi Sartini e Silver Succi. Dopo un’esperienza tristellata al Don Alfonso a Sant’Agata sui Due Golfi e una parentesi all’Armani Cafè di Parigi, nel 2004 diventa Executive Chef al Carducci 76 di Cattolica (RM) dove riceve la stella Michelin.

L’attenzione alla cultura del territorio e alla freschezza dei prodotti fanno della cucina di Ciotti uno dei massimi esempi della gastronomia italiana, senza dimenticare le deliziose creazioni del suo braccio destro il Pastry-Chef Tomas Morazzini.

Complimenti da tutta la redazione.

 

Alessandra Locatelli

image_pdfimage_print