Edizione limitata di Pommery per il Festival Puccini

“Un Po di stelle” imperdibile il 30 maggio a Piacenza
15 maggio 2011
polpa-pomodoro-mutti
La tracciabilità del pomodoro Mutti
16 maggio 2011
image_pdfimage_print

pommery-turandotPer la 57.a edizione del Festival Pucciniano, considerato uno dei più importanti rendez-vous di Opera a livello internazionale, la Maison di Champagne Pommery, nel rinnovare la collaborazione con la Fondazione Festival Puccini, presenta la linea Pommery Brinda al Belcanto, una linea esclusiva di Champagne in quattro eleganti confezioni che racchiudono la magia delle melodie pucciniane: La Bohème, Tosca, Turandot e Madama Butterfly.
Le pregiate bottiglie saranno in vendita in edizione limitata, poche migliaia di esemplari nelle serate dell’evento. Le confezioni custodiscono la cuvée Pommery Noir, etichetta nera di Champagne bouquet di Chardonnay, Pinot Noir e Pinot Meunier, creata in esclusiva da Pommery Italia per il nostro Paese.
Pommery rafforza il suo nome alla grande Opera e all’arte cominciato nel lontano 1800 quando M.me Pommery aprì le storiche cantine di Reims a giovani artisti affinché potessero realizzare pitture e sculture che oggi sono un patrimonio artistico inestimabile. Di lì a poco, nel 1874, nacque la prima opera d’arte di Pommery: il primo Brut Millesimato, pietra miliare nella storia della Maison francese e della tradizione dello Champagne in generale.
Questo legame dello Champagne con l’arte si perpetua  collaborazione con artisti, che realizzano in esclusiva per Pommery opere di vario genere, all’abbinamento del marchio ad eventi culturali di primo livello e importanza, come appunto il Festival Pucciniano.

image_pdfimage_print