In anteprima tutti i riconoscimenti della guida Slow Wine

Le Monete Slow Wine
4 ottobre 2011
Bernardo Caprotti lascia la presidenza di Esselunga
4 ottobre 2011
image_pdfimage_print

guida-slow-wine-2012In anteprima per il web, Slow Food Editore ha deciso di pubblicare on line, nel nuovo sito di Slow Food interamente dedicato al vino http://www.slowine.it/ da lunedì 3 a venerdì 7,  dopo giorno,  tutti i riconoscimenti della guida Slow Wine 2012, che sarà presentata nella versione cartacea il 23 e il 24 ottobre a Milano, presso la Fiera di Rho, organizzata insieme a Osterie d’Italia. L’impianto è sempre quello dello scorso anno con i tre riconoscimenti all’azienda: Chiocciola, Bottiglia e Moneta e i tre titoli: Vino Slow, Grande Vino e Vino Quotidiano. Quel che invece cambia rispetto alla precedente edizione è che la Chiocciola non sarà più abbinata ad altri simboli in quanto identifica in assoluto il più alto riconoscimento.
Oggi in anteprima ecco la lista dei Vini Quotidiani e Le Monete.

I Vini Quotidiani comprendono le etichette da acquistare senza un esborso economico eccessivo, che costino meno di 10 € in enoteca, ma che comunque rispondano a criteri di piacevolezza e di territorialità, quindi con un ottimo rapporto tra la qualità e il prezzo.
Di 219 Vini Quotidiani segnalati su Slow Wine 2012 ben 169 sono etichette che per la prima volta raggiungono questo risultato.

Le Monete invece comprendono le cantine che valutate da Slow Vine di altissimo livello qualitativo, ma con prezzi molto concorrenziali su tutte le etichette. Questo riconoscimento è centrale per il futuro sviluppo del movimento enologico italiano e ha lo scopo di suggerire agli operatori del settore indicazioni preziose per costruire una carta dei vini a prezzi accessibili dal consumatore.
 che sempre più carte dei vini potessero recepire queste preziose indicazioni, perché il vino non si vende anche perché i prezzi dei vini, con ricarichi assurdi, sono eccessivi per la maggior parte degli italiani.

image_pdfimage_print