VinidAmare, un brindisi alla Liguria

Vini nel Mondo, a Spoleto tutto lo spirito del vino
20 maggio 2014
www.ristorazionecatering.it
104 chef e 40 stelle per la guida Euro-Toques Italia 2014
20 maggio 2014
image_pdfimage_print

L’edizione 2014 di VinidAmare, in programma a Camogli e Santa Margherita Ligure dal 23 al 26 maggio, aprirà ai mercati esteri con la presenza di una delegazione di produttori sloveni. Una nuova opportunità a livello culturale, commerciale e turistico per un evento che si attesta come una delle vetrine più importanti per il vino ligure e come tale occasione perfetta per presentarsi ad una nazione straniera.

Alla sua undicesima edizione la manifestazione, promossa da AIS Liguria e Comune di Camogli, richiama ogni anno professionisti e appassionati da tutto il mondo con un ricco programma da vivere in convivialità, come il concorso per Miglior Sommelier della Liguria che si concluderà domenica a Camogli, per la prima volta dalla terrazza dei Bagni Lido e le Cene VinidAmare che coinvolgeranno alcuni dei più noti ristoranti di Camogli in programma per venerdi 23 maggio. Il sabato sarà all’insegna dell’aperitivo in musica sulla terrazza dei Bagni Lido e Domenica 25, al Cenobio dei Dogi alle 10.00 e alle 12.00, l’AIS Liguria riserverà alcune degustazioni, prenotabili e a pagamento, dedicate ad eccellenze e particolarità dell’enologia regionale.

L’evento clou si svolgerà lunedi 26 a Villa Durazzo, la celebre struttura seicentesca di Santa Margherita Ligure, con l’apertura dei banchi d’assaggio, alla presenza dei produttori pronti a confrontarsi con professionisti,  buyer ed appassionati.

Chi non potrà essere sul posto potrà gustare VinidAmare anche sul web, su www.356magazine.it che raccoglie i produttori partecipanti in un’enoteca virtuale, dove poter consultare i dati sulle cantine, i vini, le loro caratteristiche e tutti gli aggiornamenti sull’evento.

Marina Caccialanza

image_pdfimage_print