I 14 master Sommelier di ALMA-AIS

Prebugiun di Ne
20 agosto 2012
Wild Strawberry Ramos Fizz
21 agosto 2012
image_pdfimage_print

master-sommelier-alma-aisUn’edizione di alto profilo, quella che si è appena conclusa ad ALMA e che ha visto 14 professionisti del mondo del vino superare brillantemente gli esami del Master Sommelier ALMA-AIS, ottenendo il diploma di Master Sommelier.

Intervenendo alla cerimonia conclusiva del Master Sommelier ALMA-AIS, l’amministratore delegato di ALMA Riccardo Carelli ha voluto espressamente ringraziare i professionisti che hanno scelto di vivere l’esperienza di ALMA Wine Academy: “Hanno dato prova di grande serietà e determinazione, conciliando l’attività professionale quotidiana con un Corso sfidante e impegnativo, che apre loro nuove prospettive professionali”.

Del resto, come spiega Paolo Tegoni, direttore del master: “Si tratta di un Corso estremamente qualificante, che ALMA ha studiato con AIS per aiutare i sommelier a completare la propria formazione con una preparazione specifica dedicata alla gestione e alla comunicazione del vino. Sono tre gli aspetti del Master che lo rendono un unicum in Italia. Il primo è rappresentato dal confronto e dal dialogo continuo non soltanto tra un corpo docente di livello assoluto e i discenti ma anche tra gli stessi iscritti, portati a condividere con i colleghi le proprie esperienze e competenze. Il secondo è costituito dalle uscite didattiche sul territorio, alla scoperta di grandi produttori: queste uscite rappresentano un complemento importante alla didattica. E poi citerei la cantina di ALMA, che annovera 920 etichette, espressione di 568 produttori: è stata allestita operando una selezione finalizzata a valorizzare ogni singola Regione del territorio italiano e rappresenta quindi una fotografia fedele del mondo del vino nel nostro Paese”.

“Da tre anni collaboriamo con ALMA con l’obiettivo di vincere una sfida importante: elevare la professionalità di chi opera nel mondo del vino, che rappresenta una grande risorsa del nostro Paese” ha affermato, esprimendo grande soddisfazione, il presidente nazionale di AIS, Antonello Maietta.
Tra i 14 professionisti del vino che hanno conseguito il diploma di Master Sommelier ALMA-AIS una menzione particolare merita il mantovano Ciro Fontanesi, classe 1984, che, con il punteggio di 90/100 si è rivelato il miglior studente del corso.
Insieme con AIS, la Scuola sta già lavorando alla quarta edizione del Master Sommelier, che partirà lunedì 1° ottobre.

image_pdfimage_print