Per Autogrill il “Grand Tour” è un grande successo

Auguri dalla redazione di Catering news
24 dicembre 2011
Tutto pronto per “Distretti in cucina”
25 dicembre 2011
image_pdfimage_print
autogrill-grand-tourPanini e piadine al prosciutto crudo di Parma e al salame piemontese, alla coppa piacentina, tortelli alle erbette e ricotta, spaghetti alla napoletana al pomodoro e basilico, panna cotta all’aceto balsamico, taglieri di salumi misti dagli inizi di novembre fino al 31 dicembre il progetto denominato “Grand Tour” proseguirà negli Autogrill d’Europa (Francia, Olanda, Belgio, Austria, Germania, Svizzera) per un totale di 600 punti vendita.
I risultati, fino ad ora, sono stati strabilianti: in poche settimane sono stati stimati 14 milioni di contatti e  bruciate oltre due tonnellate di caciocavallo campano, circa 5 di toma piemontese e tre di prosciutto di Parma.
Il progetto, sotto il segno dei 150 anni dell’unità nazionale, è stato promosso da Autogrill, Unioncamere e Assocamerestero per far conoscere al consumatore europeo il vero prodotto italiano di qualità contro il dilagare di prodotti “Italian-sounding” che, secondo le stime, portano ad un mercato prodotto dalla pirateria agroalimentare internazionale di 52 miliardi di fatturato, è riconosciuta dall’organismo che presiede alle celebrazioni del centocinquantenario dell’Unità d’Italia ed ha il patrocinio UE.
“Il nostro settore – ha dichiarato Gianmario Tondato Da Ruos, AD di Autogrill – è un termometro importante dell’economia: la crescita e il benessere economico dipendono in modo cruciale dalla mobilità delle persone e dei beni. Quando il traffico retrocede è quasi sempre un segnale negativo per l’economia. Nonostante la crisi in corso, nei paesi europei coinvolti dall’iniziativa registriamo un andamento del traffico positivo nel canale aeroportuale (in particolare in Olanda, Belgio e Svizzera) e in quello ferroviario, mentre il canale autostradale mostra una contrazione del traffico, ad eccezione del Belgio dove negli ultimissimi mesi si sono registrati segnali di ripresa.”
La graduatoria dei più gettonati
Panino/piadina al prosciutto crudo
Panino al salame piemontese
Fagottini al prosciutto
Panini alla coppa
Tortelli alla ricotta ed erbette
Antipasto di salumi emiliano
Antipasto Grand Tour
Spaghetti al pomodoro e basilico
Panna cotta all’aceto balsamico
Tagliere di formaggi Grand Tour
image_pdfimage_print