Bicchieri Gold Plast infrangibilità e sicurezza

bottiglie-pellegrini
Da Pellegrini spa degustazione carica di storia
9 marzo 2011
Vendite di vino in GDO: bene le DOC male quelli da tavola
9 marzo 2011
image_pdfimage_print

bicchieri-gold-plastNel Finger Food anche l’occhio vuole la sua parte e oggi il mercato del monouso offre le soluzioni più accattivanti per rendere completo il piacere dell’aperitivo o dei piccoli buffet dolci e salati.
Tecnologia, ricerca, design, qualità, cura del dettaglio, ricchezza di gamma, mixati in modo strategico, dettano le regole guida della produzione industriale trasformando il monouso in un simbolo di innovazione per i diversi canali del catering, banqueting, del take away e della ristorazione collettiva.
Gold Past S.p.A. di Arcisate (VA), simbolo del food design tutto italiano, ha studiato prodotti monouso dedicati al mondo del beverage. Oltre all’imbarazzo della scelta nell’abbinamento con la Linea Sommelier, una collezione completa di calici, flutes e coppe trasparenti in forme classiche e innovative, disponibili in un ricchissimo assortimento di colori, l’azienda ha lanciato i bicchieri Drink Safe, con la quale ha saputo declinare la sicurezza in due accezioni: infrangibilità, per bicchieri belli e trasparenti come il vetro ma resistenti grazie alle peculiarità del materiale impiegato e igiene.

Infatti, con questa linea di referenze pensate per il mondo della discoteca, Gold Plast presenta un brevetto comunitario frutto dell’attenzione agli aspetti sociali: un coperchio che consente l’utilizzo di una o più cannucce ma allo stesso tempo garantisce che la bevanda non subisca manomissioni dall’esterno oltre a impedirne il rovesciamento accidentale.
Quindi…Drink Safe, drink Gold Plast.

image_pdfimage_print