Cambia dopo 75 anni il logo dell’Inran

Bilancio sulla seconda edizione di Nebbiolo Prima
19 maggio 2011
Nuova linea di prodotti per celiaci
19 maggio 2011
image_pdfimage_print

nuovo-logo-inranCambia dopo 75 anni l’insegna dell’Inran, l’istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione: nel nuovo logo sono presenti una bilancia, con il simbolico equilibrio di un uomo e delle spighe di grano, sovrastata dalla scritta latina “Ponderibus librata salus” (“Nella misura la salute equilibrata”), che rispecchia l’attenzione professata dall’istituto per l’alimentazione sana e corretta.
Il logo, presentato nel corso del consiglio di Amministrazione del 12 aprile dal presidente, è stato così commentato dal presidente Mario Colombo: “In occasione del 75° anniversario della fondazione dell’Istituto,  l’Inran  torna a fregiarsi del suo storico logo, che ha contribuito in maniera determinante al progresso delle conoscenze sull’alimentazione e sulla nutrizione. Altresì, il nuovo logo fotografa la fase evolutiva in corso in quanto reca gli acronimi di  Ense e di Inca accanto a quello di Inran”.
“Questo accorgimento ricorda  il recente accorpamento  dell’Istituto con  l’Ente per le sementi elette e con l’Istituto nazionale delle conserve alimentari. Conservando questi acronimi – ha concluso il presidente – manteniamo il valore economico ed istituzionale di Ense ed Inca  che, ancorché soppressi, conservano e continuano in Inran  le originarie  missioni”.

image_pdfimage_print