Cesare Mazzetti è il nuovo presidente di Fondazione Qualivita

La solidarietà dei cuochi
23 aprile 2013
Luca Martini è il Sommelier Campione del Mondo
23 aprile 2013
image_pdfimage_print

La Fondazione Qualivita amplia la propria compagine con l’ingresso di due nuovi soci privati: Csqa Certificazioni Srl e Valoritalia Srl che vanno così ad affiancare Provincia, Comune e Camera di Commercio di Siena. Gli obiettivi della Fondazione sono stati rimarcati dai partecipanti e riassunti da Luigino Disegna, Presidente Csqa. Certificazioni s.r.l., in occasione della recente assemblea che ha rinnovato anche il consiglio d’amministrazione: “Csqa Certificazioni è impegnato, da circa 15 anni, nell’attività di controllo e certificazione di prodotti a Dop e Igp assai significativi per l’economia agroalimentare italiana: Grana Padano, Aceto Balsamico di Modena, Olio del Garda, Mela della Val di Non, Bresaola della Valtellina sono solo alcune delle circa cinquanta specialità vegetali e di origine animale controllate da Csqa; prodotti che danno lustro e notorietà al patrimonio gastronomico del nostro Paese. La partecipazione di Csqa, in qualità di socio fondatore, mira a sostenere la Fondazione Qualivita nell’azione di garanzia e di informazione del consumatore sul l’originalità e l’unicità di tali prodotti, per contribuire in tal modo alla loro tutela e affermazione”.

Obiettivi condivisi dal nuovo consiglio d’amministrazione alla cui guida è stato eletto Cesare Mazzetti, imprenditore che per anni ha guidato il Consorzio dell’Aceto Balsamico di Modena Igp, a cui si affiancano, come vicepresidente, Corsino Corsini presidente Consorzio Ricciarelli di Siena Igp, e in qualità di consiglieri  Pietro Bonato, Luigino Disegna ed Ezio Pelissetti.

image_pdfimage_print