Charming Italian Chef rinnova il consiglio direttivo

Filetto di fassona arrostita con salsa al Clavis, patate rosolate , pomodorini confit e fior di sale Maldon
31 maggio 2012
Bollicine a Marostica
31 maggio 2012
image_pdfimage_print

marco-sacco-presidente-chicL’associazione Charming Italian Chef, diretta da Raffaele Geminiani, nel corso del IV Congresso annuale ha rinnovato il proprio consiglio direttivo: a sostituire il primo Presidente del gruppo CHIC, Flavio Costa del ristorante L’arco Antico di Savona, è stato eletto Marco Sacco, chef patron del ristorante Piccolo Lago a Verbania. Il congresso, tenutosi al Devero Hotel di Cavenago, è stata l’occasione per presentare anche i nuovi soci, provenienti da diverse regioni italiane: CHIC (www.charmingitalianchef.com) nasce infatti come una piattaforma di promozione della cucina d’autore che riunisce alcuni tra i migliori esponenti della ristorazione per catalizzare lo spirito di tradizione ed innovazione italiano portandone l’identità anche oltre confine.
Il nuovo consiglio sarà formato, oltre che da Marco Sacco e da Flavio Costa, da Stefano Masanti del ristorante Il Cantinone di Madesimo (SO), Paolo Barrale del ristorante Marennà di Sorbo Serpico (AV), Pino Lavarra del ristorante Rossellinis di Ravello (SA) e Angelo Sabatelli del ristorante Masseria Spina di Monopoli (BA).
L’elezione non poteva che essere festeggiata con una cena speciale: presso la prestigiosa location di Cà Del Bosco ad Erbusco (BS), hanno cucinato un menu degno delle migliori occasioni gli chefs Sergio Vineis del ristorante Il Patio di Pollone (BI), Renato Bosco del ristorante Saporè di Verona, Athos  Migliari del ristorante Locanda La Chiocciola di Portomaggiore (FE), Raffaele Liuzzi del ristorante Locanda Liuzzi di Cattolica (RN) e Andrea Gabin del ristorante La Mondina di Marudo (LO).
Congratulazioni a Marco Sacco e buon lavoro a tutti.

image_pdfimage_print