Fabbri per l’arte al Firenze Gelato Festival

Il Tar del Lazio respinge la richiesta di sospensione dell’Opa di Lactalis
19 maggio 2011
Majolini festeggia 30 anni con “Blanc de noir”
19 maggio 2011
image_pdfimage_print

premio-fabbri-festival-gelatoAl Firenze Gelato Festival saranno esposte una selezione di opere del Premio “Fabbri per l’arte”, realizzato dall’azienda dolciaria “Fabbri 1905”, fornitore ufficiale della kermesse e che trasferirà i suoi capolavori a Palazzo Pitti per le cinque giorni del Festival, in programma dal 25 al 29 maggio.
“Un’occasione importante per la nostra azienda, che è stata la prima a lanciare prodotti appositamente pensati per i maestri gelatieri – asserisce Nicola Fabbri, amministratore di Fabbri 1905 – Da tempo siamo impegnati a portare in tutto il mondo, dal Giappone agli Stati Uniti, l’arte del vero gelato artigianale italiano. Celebrarlo qui, in Italia, con il Firenze Gelato Festival ci riempie di entusiasmo. Un appuntamento, dunque, cui non potevamo davvero mancare”.
Opere di pittura, scultura e fotografia quindi, riunite insieme per la prima volta all’interno del teatro del Rondò di Bacco, e ispirate ai prodotti di eccellenza dell’azienda, in primis la mitica “Amarena” e gli sciroppi “inventabibite”. Ma anche ai carosello d’epoca, animati da Renato Guttuso e Giuseppe Capogrossi, ripresi al lavoro nei loro studi.

Per saperne di più: http://www.firenzegelatofestival.it/

image_pdfimage_print