Ad Host presentata la nuova linea di Gustosìa

L’83,5% delle strutture turistiche è sul web. Ma i ristoranti?
31 ottobre 2011
Arrivano i cocktail a km 0
31 ottobre 2011
image_pdfimage_print

gustosia-host-2011E’ stata presentata a Milano la nuova linea di prodotti per dessert “Gustosía”, creata da “Mec3”, nel corso della fiera “Host 2011”, poco dopo il “Sapore Innovation Award” riscosso al “Mia” di Rimini 2011 e il premio analogo ottenuto al “Sial” di Parigi 2010. “Gustosía” ha partecipato, in collaborazione con la Fic, all’importante manifestazione “La cucina nel futuro”, che per tre giorni ha animato il polo fieristico con dibattiti, approfondimenti e interventi di esperti sul tema dei consumi fuori casa.
Ricerca e sviluppo dunque sono i punti di partenza per questa innovativa gamma di prodotti per dessert, per il 90% privi di glutine, sviluppata per il canale del Foodservice e garantita dalla grande esperienza accumulata da Mec3 nel settore della pasticceria e del gelato artigianale. Altri riconoscimenti sono arrivati dal “Taste 2011 Competition”, svoltosi alla fiera alimentare di Anuga (Colonia), dove “Gustosía” si è aggiudicata il premio per il prodotto novità senza glutine e il premio per il miglior packaging della sezione internazionale dedicata ai dolciumi.
Rapidità, contenimento dei costi e facilità di dosaggio sono i tre requisiti chiesti dai clienti “Gustosía”. Nel corso di “Host 2011” queste qualità sono state messe in pratica da quattro testimonial d’eccezione, che hanno proposto alcune ricette impiegando i prodotti della linea: Roberto Rinaldini (pasticceria Rinaldini, Rimini), Romano Tamani (ristorante Ambasciata, Quistello, Mantova), Massimo Bottura (osteria Francescana, Modena), Gianluca Fusto (Consulente internazionale di pasticceria, Milano).  Inoltre, “Gustosía” è stata sponsor ufficiale del concorso internazionale “Global Chef Junior and Senior”, in collaborazione con l’associazione mondiale di cuochi (“Wacs”).
La sfida lanciata da Mec3, con una linea di prodotti di alta qualità e di pronto impiego, è appena entrata nel vivo: fin dall’estate sono stati avviati alcuni contatti per l’apertura ai mercati dell’Est, Turchia e Russia in particolare, in previsione di un prossimo sviluppo delle esportazioni (vedi su Catering News l’articolo “L’estate ricca di Gustosía”).
Riepilogando: il catalogo “Gustosía” contiene 14 prodotti per una linea completa di 78 specialità, di cui 68 senza glutine. La lista completa si può scaricare dal sito www.gustosia.com

image_pdfimage_print