I 50 anni del Buon Ricordo: compleanno da Guinness dei Primati

Il progetto Frescobaldi per Gorgona
1 luglio 2014
I Concerti del Gusto
3 luglio 2014
image_pdfimage_print

Era il 1964 quando Dino Villani fonda l’Unione Ristoranti del Buon Ricordo, antesignana associazione del chilometro zero: oggi, che a segnare il passo è il Presidente Ovidio Mugnai dell’Hotel Villa Carlotta, continua a dare credito e prestigio a chi esprime in maniera compita e completa le vere espressioni locali, nel piatto e nel bicchiere, che rappresentavano e rappresentano i tanti virtuosi profili di cui la gastronomia del nostro Paese si può vantare.

Per questo i primi 50 anni del Buon Ricordo merito festeggiamenti speciali da Guinness dei Primati: “100 ristoranti: la strada del Buon Ricordo lunga 50 anni” è la cena di compleanno in programma per martedì 9 settembre nel centro di Parma, dove una sorprendente ed elegante tavola lunga 300 metri si snoderà tra Piazza Garibaldi, i Portici del Grano e Strada Repubblica. 100 ristoranti del Buon Ricordo realizzeranno un menu unico, rappresentativo delle tipicità delle regioni italiane e ad ogni commensale sarà donato il piatto del 50° dipinto a mano dai decoratori artigiani della Ceramica Solimene di Vietri sul Mare.

“Festeggiamo il nostro compleanno facendo quello che sappiamo fare e ricordando anche, praticamente, che la qualità dei prodotti e dei modi di cucinarli e porgerli è uno degli asset, non sempre adeguatamente gestiti e promossi, del nostro Paese” ha dichiarato Ovidio Mugnai.

Il costo della cena è di 85 euro, parte di quali sarà destinato ad una associazione benefica. Le prenotazioni sono aperte e si chiuderanno il 20 agosto.

Per il programma dettagliato e il menu della cena, consultate il sito www.buonricordo.com in costante aggiornamento, oppure scrivete a segreteria@buonricordo.com.

 

Alessandra Locatelli

image_pdfimage_print