70 anni in 7 giorni di show cooking

www.ristorazionecatering.it
JRE, Marco Stabile alla presidenza
17 marzo 2015
Alma, grandi chef e grandi vini allo Spazio Première Vinitaly 2015
18 marzo 2015
image_pdfimage_print

Una vera e propria maratona, quella che avrà luogo a Casalecchio di Reno presso il negozio di Athos Guizzardi, ma non sportiva, però egualmente interessante e coinvolgente e con uno sfondo benefico, visto che il ricavato della manifestazione verrà devoluto alla fornitura di giochi e attrezzature per i parchi e i giardini dell’area comunale. 49 grandi protagonisti della cucina emiliano romagnola arriveranno a Casalecchio di Reno per partecipare a 7 giorni di show-cooking, dimostrazioni di attrezzature per la cucina, e presentazioni di libri, all’insegna delle eccellenze enogastronomiche dell’enorme paniere emiliano romagnolo, vero giacimento aurifero del buono. Il grande evento, denominato “70 anni – 7 giorni di show cooking”, in programma dal 24 al 30 marzo, che si avvale della collaborazione di CheftoChef emiliaromagnacuochi, non potrà che richiamare un numeroso pubblico gourmet, per festeggiare insieme ad Athos Guizzardi i settant’anni di attività della sua azienda, promotrice dell’evento, e contemporaneamente vivere un momento di incontro insieme alle diverse anime della cucina regionale in un’ inedito e goloso appuntamento. Il programma della manifestazione prevede un ricco palinsesto di iniziative, che attraverso dimostrazioni e show-cooking, ogni giorno porrà l’attenzione su un decennio di storia della cucina italiana dagli anni ’40 fino ad oggi, consentendo ai quasi cinquanta chef di sbizzarrirsi interpretando questo o quel periodo e le relative suggestioni. La folta partecipazione degli chef a questo evento conferma quanto le idee se sono buone trovino terreno fertile per realizzarsi, i grandi nomi della cucina della regione saranno infatti presenti per dare il proprio contributo alla buona riuscita della manifestazione, una cavalcata nel ‘900 gastronomico che ci riporta a una tavola alquanto diversa ma forse da riscoprire. Hanno garantito la presenza, solo per citarne alcuni: Mauro Gualandi, Fabio Fiore, Rino Duca, Lucia Antonelli, Aberto Bettini, Maria Grazia Soncini, Paolo Teverini, Alessio Malaguti, Mario Ferrara, Massimiliano Poggi, Silver Succi, Piergiorgio Parini, Riccardo Agostini, Fabio Berti, Marco cavallucci, Matteo Aloe, Aldo Zivieri, Gino Fabbri, Ivan Poletti, Emilio Barbieri, Pierluigi di Diego, Irina Steccanella.

La manifestazione nasce con il patrocinio del Comune di Casalecchio di Reno, di Ascom e dell’associazione Chef to Chef, oltre alla collaborazione di Coso Mini Elettrodomestici, Zwilling coltellerie, Nemox, gelatiere, Magimix robot da cucina, Emile Henry terrecotte per cucinare, Bernardi impastatrici, I Signori del Barbecue, Bibanesi grissini artigianali – Pasticceria Gino Fabbri – La pasta di Carla – Tenute del Cerro – Terre da vino – Monterossa Franciacorta – Tenuta Bonzara – Forno Calzolari – Orsi Vigneto San Vito – Caraiba – Azienda Agricola Tizzano – Mortadella Favola Mec Palmieri – Villa Parens Maison – Torrefazione Caffè Lelli – Azienda Agricola Botti – Birrificio Amarcord – Cantina della Volta – Selecta – Vini Gaggioli – Pasticceria Loison – AIES Sommeliers – Macelleria Zivieri – Tenuta Bonzara – Clai Macellerie del Contadino – Agricola Il Girasole – Gianni Negrini salumi.

Luca Bonacini

image_pdfimage_print