Premiato il birrificio Tucher

Le arance rosse riducono i grassi
11 aprile 2012
Alle tenute La Montina la cantina si racconta
11 aprile 2012
image_pdfimage_print

premiato-birrificio-tucherIl birrificio Tucher è stato proclamato numero uno in Franconia con nove medaglie d’oro aggiudicate nella gara di qualità più importante del mondo, quella organizzata dalla Società Tedesca per l‘Agricoltura DLG, organizzazione leader in Europa per le valutazioni qualitative e uno dei più prestigiosi riconoscimenti internazionali per la birra.
La Tucher Bräu, che risale al 1672, è una delle birrerie più antiche di tutta la Baviera e dal 1898 è stata acquistata dalla famiglia Tucher e oggi, dopo molte acquisizioni, è entrata nel Gruppo Radeberger e nel nostro paese è stata commercializzata da Carlsberg Italia.
È una birra di malto d’orzo che appartiene al segmento delle Wheat Beer (birre di frumento). La DLG ha premiato:
– le analcoliche Hefe Weizen Alkoholfrei e Reifbräu Alkoholfrei;
– le birre chiare Original Urbräu, la Helles Hefe Weizen, non filtrata e la Kristall Weizen, filtrata.
– le birre scure Dunkles Hefe Weizen e Urfränkisch Dunkel
la Hefe Weizen Leicht di tenore alcolico ridotto e la birra export Übersee Export.

image_pdfimage_print