Prima Crociera del Pizzaiolo sulla Splendida della Msc

Zampone o cotechino: l’importante è che sia Igp
21 dicembre 2011
gino-fabbri-dolci-natale
Un buon dolce migliora la vita, parola di pasticcere
22 dicembre 2011
image_pdfimage_print

agugiaro-crociera-pizzaioloAnche Agugiaro&Figna Molini era presente alla prima Crociera del Pizzaiolo, una settimana di viaggio a bordo della nave Splendida della flotta Msc, con le farine 5 Stagioni impiegate nel trofeo mondiale Msc Pizza, disputato a bordo della nave. I partecipanti hanno sfornato, a turno, pizze classiche, pizze in pala e pizze senza glutine, e hanno gareggiato per preparare la pizza più larga e quella più “rapida”, oltre a esibirsi nelle insolite evoluzioni del freestyle.
La nave, salpata da Napoli, ha fatto tappa a Palermo, Tunisi, Palma di Maiorca, Barcellona e Marsiglia, prima di approdare a Genova, a conclusione della gara internazionale. La presenza di Agugiaro&Figna è stata sicuramente rilevante, all’interno di un ambiente popolato da oltre 500 professionisti, in rappresentanza di circa 200 pizzerie e locali pubblici, anche francesi e tedeschi. L’azienda produttrice delle farine “5 stagioni” ha così potuto farsi conoscere da numerosi professionisti, non solo dai cento che hanno partecipato al concorso, ma anche da titolari di ristopizzerie, pizzerie da asporto, pizzerie classiche.
La crociera è stata organizzata da Giuseppe Lucia, titolare della pizzeria Zio Giglio di Lecce, in collaborazione con il team Acrobatic Salento, medaglia d’oro ai World Pizza Games (Las Vegas 2008) e di cui Lucia è capitano.

image_pdfimage_print