Simona Chiavaccini nuova Sales Manager di Capurro Ricevimenti

La Festa Artusiana da non perdere
26 maggio 2012
Ian D’Agata e Kyoji Nagatani per il Barolo 2008
28 maggio 2012
image_pdfimage_print

simona-chiavacciniLe location della Riviera Ligure suscitano la sensibilità della domanda estera quando si tratta di dare un’immagine forte dell’art de bien vivre italiana. Questo lo sanno bene alla Caputo Ricevimenti, storica azienda genovese nata come banco di dolciumi nel 1901 da un’idea di Giuseppe Capurro e diventata leader nel settore ricevimenti da quando, negli anni ’30, le venne affidato l’organizzazione del buffet per il varo di una nave dei Cantieri Ansaldo.
Proprio per la conoscenza acquisita di un mercato che, nonostante la crisi, è in costante crescita che l’azienda ha deciso di rafforzare il settore commerciale con una figura di grande esperienza, Simona Chiavaccini, che ricoprirà il ruolo di Sales Manager della storica azienda genovese.
Chiavaccini , professionista nell’ event e wedding planning, da oltre 15 anni pianifica, organizza e gestisce eventi di primaria importanza nel panorama ligure, area di cui conosce nel dettaglio anche le realtà aziendali e quelle private, e le logiche di utilizzo dei servizi di catering e banqueting.
Ha collaborato con primari media liguri sia come giornalista che nell’area commerciale, ed ha sviluppato l’area pubbliche relazioni per importanti operatori turismo e catering della provincia di Genova. Forte della sua conoscenza di prodotto e territorio, in Capurro Ricevimenti Chiavaccini si occuperà di consolidare la leadership dell’azienda in Liguria, dove Capurro propone tra l’altro ben sette locations esclusive ( Palazzo della Meridiana, Villa Spinola, la Commenda di Prè, Palazzo Rosso , Villa Durazzo e Villa San Giacomo a Santa Margherita Ligure , l’Eremo della Maddalena nelle Cinque Terre), ampliando contemporaneamente la notorietà e penetrazione nel NordOvest Italia, e contribuendo a sviluppare la domanda estera (in particolare UK , Paesi Est Europa, India), sempre molto sensibile alle bellezze storiche e paesaggistiche di Città d’Arte e Riviere Liguri.

Per saperne di più: www.capurroricevimenti.it

image_pdfimage_print