Specifico disco-bar del bresciano adatto alle esigenze dei giovani

bottiglie-vino
Vini di qualità: un mix di storia, origine e vocazione
26 novembre 2010
Pomodoro etichetta
Caso falso pomodoro come riconoscere made in Italy
29 novembre 2010
image_pdfimage_print

titolare-specificoIl successo commerciale di un esercizio, specie in questi tempi di vacche magre, può essere liquidato dal giudizio dei meno avveduti o dei più invidiosi antagonisti come un caso di fortuita casualità. Nulla di più sbagliato, non foss’altro perché generalmente chi scomoda il caso o la fortuna a casa d’altri è abituato a lasciar fare al caso o alla fortuna anche per le proprie faccende: sperare in tempi migliori, attendere la ripresa, aspettare che passi la nottata, in altre parole restare fermi immobili.

L’IMPORTANZA DI RIPOSIZIONARSI
In verità, quando un locale ha successo e allo stesso modo quando ha insuccesso, c’è sempre un valido motivo in positivo o in negativo. Al contrario, in tempi difficili e tormentati può esserci qualcosa di positivo e costruttivo da sfruttare e da sviluppare per riposizionarsi, reinventarsi, o addiritura inventarsi ex novo. Facile a dirsi… In realtà talvolta anche facile a farsi perché il tanto ricercato upgrade può nascondersi dietro l’angolo.

UNA FORMULA, UN’IDEA, UN’INTUIZIONE
Specifico, disco-bar ci è pienamente riuscito. Hanno sicuramente giocato a favore la posizione, nella periferia bresciana, proprio all’interno del Borgo Wührer, il vecchio stabilimento della birra che è stato totalmente ristrutturato. Una zona molto frequentata dai giovani per la presenza di altri locali e di un ampio parcheggio gratuito. Il titolare, Luca Sai, è giovane ma è praticamente cresciuto dietro al bancone del bar di famiglia. Nel 2007 l’idea di lanciare un locale insieme a due amici con un’idea precisa in testa: “volevamo creare un locale ‘specifico’ per i giovani, a metà tra il bar e la discoteca. Nessun biglietto d’ingresso, nessuna consumazione obbligatoria, una carta piuttosto leggera nelle opzioni e nei prezzi e tanta musica”.

UN VALORE AGGIUNTO A PREZZI POPOLARI
Il vantaggio, rispetto alla discoteca è non avere alti costi di gestione e di PR e così, contro i 20 euro della discoteca, possiamo far trascorrere ai giovani una serata al prezzo di una consumazione servendo cocktail con prodotti di marca e di ottima qualità. Aperto dal martedì alla domenica, dall’ora dell’aperitivo fino all’una di notte, offre prodotti di marchi leader: bibite e analcolici al costo di 4 euro, una sola marca di birra a 5 euro e una lista un po’ più consistente di cocktail, alla cifra di 6 euro. Per quanto riguarda il food, brusche tipi di panini, pizze e i classici apetizer per aperitivi. La serata ha inizio verso le 20 con l’happy hour a 5 euro e dalle 21, prima che aprano le discoteche, in genere il locale si riempie.

Un’idea di marketing, fornitori esclusivi

“Abbiamo scelto di legarci ad alcuni marchi leader nel mondo del beverage, riconoscendo loro l’esclusiva commerciale in cambio di condizioni di fornitura favorevoli.”
“La musica è certamente il valore aggiunto del locale – chiarisce Luca. Fino a due mesi fa avevamo il dj fisso alla nostra console professionale che l’amministrazione comunale ci permetteva anche senza licenza di operatori di spettacolo. Poi è cambiata la Giunta e ha dato un giro di vite. Così, per non perdere la clientela, abbiamo momentaneamente aggirato il problema con un maxischermo dove proiettiamo video musicali. In prima serata, talvolta ospitiamo a rotazione dj di grido di discoteche della zona che danno ancora più valore al locale: vengono gratuitamente per un’ora e in cambio hanno la possibilità di pubblicizzare la loro serata clou e di trascinare la nostra clientela”.

Collaborazioni, eventi e persino un marchio registrato

Accattivante l’atmosfera, in cui spicca il bancone rivestito in pelle e i divani anch’essi in pelle nei colori del grigio, rosa e bianco, tutto all’insegna del minimal-chic. Vi è anche un ampio dehor, che si caratterizza per gli alti tavoli corredati da comodi sgabelli in pelle.
specifico-drink

image_pdfimage_print