Sul web panettone batte pandoro 3 a 2

Da Mec3 arriva per le gelaterie “Quella”
25 dicembre 2011
Anche l’olio Seggiano è stato riconosciuto prodotto Dop
26 dicembre 2011
image_pdfimage_print
pandoro-vs-panettone-natale-2011Da un’indagine condotta in rete da Nielsen, BuzzMetrics, sulle preferenze degli italiani tra panettone e pandoro, il panettone risulta re incontrastato della tavola natalizia con un rapporto di tre a uno.
Negli ultimi 3 mesi sul web sarebbero state 12 mila le discussioni sul panettone contro le 4 mila sul pandoro.
Mediamente, sono state scambiate ogni settimana circa 700 conversazioni sul primo (anche detto ‘panetun’) e 300 per il veronese.
A partire dalla metà di novembre, la stagionalità di consumo determina una crescita esponenziale del buzz, arrivando ai picchi massimi appena prima delle feste natalizie: nella settimana terminante il 17 dicembre si registrano oltre 2.000 messaggi sul panettone e 1.000 sul pandoro.
Ogni anno in Italia si producono circa 100 milioni di pezzi tra panettone e pandoro per un valore di circa 600 milioni di euro.
Sui forum di cucina come cookaround.com e i femminili come al femminile.com gli appassionati scambiano ricette per le feste natalizie. Riferimenti ricorrenti anche in Twitter, quasi il 20% dei messaggi relativi al panettone hanno origine in questa fonte, dove i consumatori cercano l’istantaneità di condivisione dei propri comportamenti (“vado a comprare il panettone …”)
I lievitati natalizi in cifre. Nel 2010 sono stati prodotti 83.300 tonnellate di lievitati natalizi, di cui 35.200 di panettone tradizionale, 8.600 senza canditi e 5.250 di panettone speciale (ricoperti di gianduia, di glassa, di mandorle, oppure farciti con creme allo zabaglione, alla nocciola, al liquore) Per quanto riguarda il pandoro si sono prodotte 29mila tonnellate di prodotto tradizionale  e 3950 di pandoro speciale.
In valore questi dati si traducono in un toitale di 578,3 milioni di euro, dei quali 215,4 per il panettone e 117,5 per il pandoro tradizionali.
Nella classifica dei consumi della campagna natalizia del 2010 il panettone tradizionale ha raccolto il 38% delle preferenze, il pandoro tradizionale il 33,4% e i prodotti speciali, compresi altri lievitati natalizi il 28,6% (fonte Aidepi).
Fonte: Nielsen, BuzzMetrics dicembre 2011
image_pdfimage_print