Lo storione bianco di Agrottica Lombarda
17 gennaio 2013
Tortelli di zucca “liquidi” con funghi porcini e tartufo nero
17 gennaio 2013
image_pdfimage_print

Ricetta di Stefano Pinciaroli – PS Ristorante di Cerreto Guidi

Dosi per 4 persone:

8 olive all’ascolana , 150g di ceci lessi, 150g  di panna, 100g latte, 50g Parmigiano Reggiano, 3 uova, 20 g farina, 1 spicchio di aglio, 1 mazzetto di basilico, 300g di polpa di pomodoro in pezzi.

 

Procedimento:

Per il tortino: mettere in un recipiente i ceci, la panna, il latte, il parmigiano, le uova e la farina e con un frullatore a immersione frullare il tutto fino a ottenere una crema. Versare il composto in uno stampino imburrato e cuocere in forno per circa 40 minuti a 95 °C con il 30% di umidità.

Per la salsa: tritare l’aglio, tagliare il basilico a julienne e farli soffriggere in olio extravergine d’oliva. Aggiungere la polpa di pomodoro e far bollire per circa 10 minuti. Frullare la salsa e passarla a un colino per togliere i semi in eccesso.

Presentazione: posizionare sul piatto 4 tortini a testa, tagliare a metà le olive all’ascolana precedentemente fritte e posizionare ciascuna metà sopra ogni sformatino. Versare delle gocce di pomodoro sul piatto come decorazione. Aggiungere un filo d’olio.

 

 

image_pdfimage_print