Medaglione di capriolo con risotto e zucchine
30 marzo 2011
Fruttalux ultimo nato in casa Toschi
31 marzo 2011
image_pdfimage_print

canederlo-ricotta-prugneIngredienti per 4 persone:

Per le prugne marinate 16 prugne fresche cotte in una riduzione di:
● 1 l di vino rosso
● 250 g zucchero
● 1 stecco di cannella
● 2 chiodi di garofano
● Buccia d’arancio
● 1/2 stecca di vaniglia

Per il Canederlo di ricotta
● 200 g di ricotta fresca asciutta
● 80 g pan carrè senza crosta in
piccoli dadi
● 20 g di burro
● 20 g di zucchero a velo
● 2 uova fresche intere
● 2 tuorli d’uovo
● 2 cucchiaini da caffé di farina

Procedimento:

Prugne marinate
Ridurre a 3/4 gli ingredienti per le prugne marinate e versare sulle prugne tagliate a metà. Lasciare riposare per una notte.
Mescolare il pane con la farina. Mantecare i burro cremoso con lo zucchero a velo ed aggiungere il pane e il resto degli ingredienti mescolando bene tutto e lasciare
riposare per 1 ora in frigorifero.
Canederlo di ricotta
Formare dei canederli e cuocere 15 min. in acqua salata. Toglierli dall’acqua e fare rosolare in una miscela composta di Pan di Spagna grattugiata, cannella,
burro sfuso e zucchero.
Tagliare le prugne marinate a spicchi e disporle sul piatto, posarvi sopra i canederli e guarnire con una schiuma di yogurt e una cialda croccante. Servire a
piacere con una pallina di gelato alla vaniglia, cannella o nocciole.

Tempo di preparazione: 3 ore
Costo: 3,50 euro

Ricetta di Hannes Malfertheiner

image_pdfimage_print