‘Na tazzurella ‘e tea
3 febbraio 2014
www.ristorazionecatering.it
Quattro chef per cinque eccellenze
3 febbraio 2014
image_pdfimage_print
Ricetta di Francesca Natali

Per 4 persone

Tempo di preparazione: 20 minuti

300 gr di riso arborio
25 asparagi selvatici
100  g di pecorino sardo stagionato grattugiato
1 l e 1/2 di tè  bianco Jasmin Yin Zhen 
2  scalogni
2 piccole pere verdi croccanti tagliate a dadini  regolari
fleu du sel
pepe verde da macinare  fresco
olio di oliva extravergine

Preparazione:

Inizia con il preparare il tè: scalda un litro e mezzo di acqua a 95°C,  versaci 18 g di foglie di tè bianco Jasmin Yin Zhen e lasciale in infusione per 10  minuti. Togli le foglie (ma non buttarle) e lascia l’infuso sulla fiamma bassa.  Salalo leggermente.

Taglia lo scalogno finemente e fallo dorare in una pentola di rame insieme  all’olio di oliva sino a quando diventa trasparente. Unisci il riso e lascialo  dorare per qualche istante. Versa un mestolo di tè caldo e lascialo evaporare. Poi, sempre mescolando,  unisci lentamente il resto del tè, come se fosse brodo, e porta a cottura il  riso.

Nel frattempo scotta per pochi secondi, in acqua bollente salata, le punte  degli asparagi e poi raffreddale sotto l’acqua fredda.

A 5 minuti dalla fine della cottura del riso aggiungi le pere tagliate a  piccoli pezzi e una decina delle foglie di tè che hai tenuto da parte. Unisci  poi anche le punte degli asparagi. A fine cottura aggiungi il pecorino grattugiato.

Servilo caldo e decora ogni  piatto con dei germogli asciutti di tè bianco e una bella spolverata di pepe  verde.

Accompagnare con Tè verde cinese Gunpowder dal gusto leggermente affumicato.

image_pdfimage_print