La podolica calabrese di Vincenzo Brunetti
10 Giugno 2020
Insolitus, innovazione e sperimentazione in cantina
12 Giugno 2020

Spinosi propone Zero+, la pasta che rimette in forma

Spinosi, storica azienda di Campofilone (FM), lancia Zero+ pasta all’uovo biologica con farina di lenticchie rosse decorticate al 100% italiane, specialità alimentare priva di glutine ad alto contenuto di fibre e di proteine.

Il nuovo prodotto, nel formato tagliatella, nasce dalla tradizione artigianale marchigiana e segue la tendenza alimentare orientata verso alimenti funzionali unendo pertanto la sapienza antica alle esigenze moderne.

Zero+ è un monoprodotto realizzato da filiera controllata con tecniche artigianali: farine proveniente da mulini certificati, uova da galline allevate con mangimi no ogm rotte ogni giorno a mano, lenta estrusione ed essicazione lunga 24 ore.

Vincenzo Spinosi e suo figlio Marco, celebri mastri pastai, fautori del rilancio dei Maccheroncini di Campofilone, prodotto IGP dal 2013, hanno studiato questa ricetta in collaborazione con il professor Fabrizio Angelini, presidente della SINSEB (Società Italiana Nutrizione, Sport e Benessere) ottenendo un prodotto ideale per gli sportivi, per tutti coloro che soffrono di malattie metaboliche e i celiaci, grazie ai carboidrati complessi della farina di lenticchie che, unitamente ad un buon numero di proteine vegetali, garantisce un minor impatto sulla glicemia e sulla secrezione insulinica. I

l contenuto di uova, inoltre, apporta elasticità al prodotto insieme a sapore e ottima tenuta in cottura.

Se assunta con moderazione, in una dieta equilibrata, può aiutare a perdere peso e costituisce, grazie al basso impatto glicemico, un buon supporto energetico per coloro che pensano a una remise en forme.

Testimonial della pasta Spinosi e sostenitore della sua formula è lo chef Igles Corelli che sulle numerose campagne social che lo vedono come interprete ne consiglia il consumo e la definisce: “Una pasta moderna, poco calorica, gustosissima, che assorbe bene l’intingolo, per niente invasiva: non si avverte né il sapore della lenticchia né quello potente dell’amido”.

Le fettuccine Zero+ sono in vendita anche sullo shop on line aziendale https://www.spinosi.com/shop/

Marina Caccialanza

Print Friendly, PDF & Email